2 ore fa:Un Biologo alla guida del Polo Liceale di Rossano
6 ore fa:Gettate le basi per la collaborazione tra il Palma e la Biblioteca “Carmine De Luca”
4 ore fa:Tutta la Calabria del nord-est in preda alle fiamme: incendi da Oriolo a Paludi
4 ore fa:Nefrologia, Sapia rilancia: «L'Asp bandisca un concorso per potenziare l'organico»
3 ore fa:Si è insediato il nuovo Prefetto di Cosenza Rosa Maria Padovano
3 ore fa:Il convegno su Autonomia Differenziata tra il ravvedimento di Occhiuto e l'assenza dei sindaci calabresi
7 ore fa:Stasi: «Graziano parla di una sanità che esiste solo nella sua testa»
2 ore fa:Il comune di Civita si unisce al cordoglio per la perdita di Lorenzo Francomano
7 ore fa:Il Comprensivo di Crosia primo in Italia alla richiesta di finanziamento per mobilità discenti e personale dell'Istruzione
6 ore fa:Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum

Cassano, manca poco all'inaugurazione del 37° Premio Nazionale Troccoli Magna Graecia

1 minuti di lettura

CASSANO JONIO - Fervono i preparativi per il 37° Premio Nazionale Troccoli Magna Graecia, la cui cerimonia conclusiva si svolgerà nel Teatro Comunale di Cassano Jonio sabato 27 maggio 2023 alle ore 18.00, alla presenza di rappresentanti istituzionali locali, provinciali, regionali e nazionali nonché di illustri protagonisti dell’ambiente accademico, del giornalismo e della cultura in genere. La segreteria organizzativa del Premio ha preannunciato che sono in calendario altre iniziative collaterali al Premio, senza specificarne la natura e i protagonisti: è stato assicurato che nelle prossime settimane saranno resi noti i particolari di quattro eventi che si svolgeranno dal 22 al 27 maggio 2023.

Intanto anche il Focus di questa edizione sarà diretto da Pierfranco Bruni vice presidente nazionale del Sindacato Libero Scrittori, presidente del Comitato scientifico del Premio e candidato al premio Nobel per la letteratura 2023, sul tema: Ricordando Rocco Scotellaro a cento anni dalla nascita. Ancora una volta Pierfranco Bruni offrirà al pubblico del Premio una interessante lectio magistralis.

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.