7 ore fa:A Trebisacce nasce un emporio solidale per far fronte alla crisi e alla povertà
Ieri:La Calabria sotto i riflettori della Rai: domani la prima delle due puntate di “Linea Verde”
4 ore fa:"Quella sera a Parigi" di Isabella Freccia è una storia d'amore che si divide tra passione e nostalgia
5 ore fa:Schiavonea, Polizia locale in azione: maxi sequestro di migliaia di bijoux
13 ore fa:U' San Giuvanni e quell'antico "patto" del comparaggio che nasce da... U' Pùpulu
12 ore fa:Inizia la movida estiva a Co-Ro ma la strada di Fabrizio Piccolo è piena di immondizia
8 ore fa:Accusati di spaccio di droga, sono stati assolti due giovani di Corigliano-Rossano
14 ore fa:8 ore e 35 minuti da Reggio Calabria a Sibari, in una regione che vuole fare turismo. Ma fate sul serio?
6 ore fa:Rocca Imperiale nel Decennio francese, il Risorgimento e l’Unità d’Italia
11 ore fa:Per il CoRo Family Fest arriva "Zampalesta, u cane tempesta"

Tropea e la Calabria protagoniste di una puntata di Masterchef Italia

1 minuti di lettura

TROPEA - Una delle esterne della 12esima edizione del talent di cucina più famoso d’Italia, che andrà in onda nei prossimi mesi, è stata girata a Tropea. Proprio qui, infatti, sono stati avvistati i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli. Una presenza che si è fatta subito notare sui social, le loro foto a cena in uno dei ristoranti più famosi della zona stanno infatti facendo il giro del web. Ma per scoprire il tema della sfida in terra calabra, nella quale sono state impegnate le due brigate, bisognerà attendere la messa in onda della 12esima edizione di Masterchef.

Possiamo però ipotizzare che a fare da cornice alla gara sarà il bellissimo panorama della città calabrese, con i suoi colori, il suo mare mozzafiato e i suoi odori, a partire dalla cipolla rossa che potrebbe essere la vera protagonista culinaria.

Non ci resta allora che aspettare la nuova stagione del programma.

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.