25 minuti fa:Innovazione digitale, a Corigliano-Rossano già disponibili i certificati anagrafici on-line
3 ore fa:A Co-Ro prende il via "Lib(e)riamoci in Città" con la presentazione del libro di Tommaso Greco
2 ore fa:La Regione accelera sui vaccini: 18mila somministrazioni a domicilio
1 ora fa:Sindacato lavoratori poste della Cisl di Cosenza: Confermato Benvenuto come segretario
3 ore fa:Perseguitava l'ex compagna, arrestato un agente della Polizia municipale di Corigliano-Rossano
2 ore fa:La Regione al fianco delle aziende florovivaistiche: bando per oltre 800mila euro
2 ore fa:Crosia, inaugurato nella frazione Mirto il centro di raccolta comunale
3 ore fa: “È tempo di Volley” raccoglie consensi: nasce un’importante sinergia tra IC Tieri e Corigliano Volley
1 ora fa:Corigliano-Rossano, l’ultima “moda” politica: i Consigli comunali on the road
2 ore fa:Lunedì saranno svelati tutti i dettagli dell’atteso Rural Food Festival di Castrovillari

"I Care- Livres de poche" la mostra internazionale del libro d'artista approda a Corigliano-Rossano

2 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Domenica 22 agosto alle ore 19.30 al "Giardino di Iti" verrà inaugurata la Mostra internazionale di Libri d'Artista "I Care - Livres de poche".

La mostra d'arte sarà visitabile dal 22 al 25 agosto dalle ore 21 alle ore 23 e dalla Puglia arriva in Calabria, portando con sé 80 "opere libro" di affermati artisti italiani e stranieri.

La mostra è parte integrante del progetto "I Care", promosso dal Presìdio del Libro di Sannicola - Archivio del Libro d'artista Verbamanent di Lecce  in collaborazione con il Presìdio del Libro - Biblioteca Minnicelli di Corigliano Rossano, è ispirato al motto di Don Lorenzo Milani, un invito a prendersi cura degli altri e di tutto ciò che è patrimonio del nostro sentire, creando in opposizione a ogni forma di pessimismo paralizzante o indifferenza, il peso morto della storia: ogni giorno ci sono meraviglie da scoprire, presenze da salvare, versi da cantare, libertà da proteggere, emozioni da vivere e anche disperazioni da percorrere. E forse anche innocenti fili d'erba, passaggi di nuvole, volti del silenzio.

«Questi due Presìdi hanno unito le forze - dichiara Ombretta Gazzola direttore della Biblioteca Minnicelli e del Presidio del Libro cittadino - trasportando dalla Puglia alla Calabria questa mostra internazionale, confermando ancora una volta quanto la sinergia e la trans-regionalità rappresentino per i fruitori un momento importante di confronto e arricchimento culturale».

Nel corso della serata di inaugurazione verrà presentato il libro "Atelier Storie prèt-à-Porter" pubblicato da Les flaneurs di Bari che può essere definito un libro d'artista collettivo scritto a più mani e contenente illustrazioni originali degli artisti\scrittori partecipanti.

La serata sarà coordinata dalla giornalista Anna Minnicelli e vedrà gli interventi di Donatella Novellis, Enrico Iemboli, Giuseppe de Rosis e Maddalena Castegnaro. Le letture del libro avranno le voci di Lella Persiani, Antonia Romano e Renato Sturniolo.

 Artisti in mostra:

Rocco Abate, Laura Agostini, Franco Altobelli, Antonio Ambrosino, Salvatore Anelli, Daniela Antonello, Juan Arias Gonano, Antonio Baglivo, Antonietta Barbonetti e Lucia Sforza, Vittore Baroni, Maria Bonaduce, Anna Boschi, Luciana Bratina, Alfredo Bruni, Loretta Cappanera, Lucia Caprioglio, Pinuccia Casali, Véronique Champollion, Li Chen, Carmela Corsitto, Marisa Cortese, Maria Credidio, Andrea Decani, Teo De Palma, Crescenzio D'Ambrosio, Adolfina De Stefani, Elisabetta Diamanti, Marco Esteban Cavallaro, Laura Evangelista, Benedetto Fanna, Francesco Fienga, Pierluigi Fornasier, Ombretta Gazzola, Roberto Gianinetti, Maria Luisa Grimani, Gruppo Artrovert: Gulla Ronnow Larsen-Hanne Matthiesen-Lis Rejnert Jensen, Benedetta Jandolo, Joan Marie Kelly, Beatrice Landucci, Judith Lange, Alfonso Lentini, Le Sartigiane di 167 Revolution: Monia Cassiano-Anna Maria Franco-Gabriella Freuli-Domenica Mazzei-Rosanna Nanni, Mario Lo Coco, Ruggero Maggi, Gabriella Maldifassi, Alessia Meglio, Emanuela Mezzadri, Fabio Alessandro Mirri, Gianremo Montagnani, Giovanni Morgese, Pierangela Orecchia, Sergio Pallone, Beatrice Pastorio, Marianne Prete, Sam Punzina, Alberto Reggianini, Erminio Risso, Giovanni Ronzoni, Elisabetta Salvioni, Antonio Sassu, Greta Schödl, Paola Scialpi, Paolo Seghizzi, Gianni Maria Tessari, Roberto Testori, Vittorio Tonon, Luciana Trappolino, Vittorio Vanacore, Maria Grazia Zanmarchi, Clarice Zdanski.

(fonte foto pianeta donna)

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.