6:12 pm:I Sindacati: «Sull’agguato a Cassano serve una reazione. Fiducia nella magistratura»
6:12 pm:Parroco positivo a Mandatoriccio: arriva l'ufficialità dall'Arcidiocesi: «Subito la sanificazione della Parrocchia»
6:30 pm:“Positivi alla lettura”, all’Istituto Comprensivo di Cariati con Libriamoci
5:20 pm:Andrea Denegri è il nuovo direttore della UOC Chirurgia Toracica dell’Annunziata di Cosenza
6:30 pm:Alla Camera presentato un emendamento da 10 milioni di euro per l’Ospedale di Cariati
5:30 pm:Crosia: bando piano mare, prorogato il termine per la presentazione delle domande
7:41 pm:Caloveto, dopo il maltempo è tornato il sereno: il sindaco ringrazia il Consorzio di bonifica
6:47 pm:Cultura e impresa, da Corigliano Rossano l’algoritmo per ripartire
7:12 pm:Giornata della disabilità, a Co-Ro il Movimento per la Vita si batte per una nuova inclusione
5:44 pm:La lettera ad Ursula Von der Leyen: «Bloccare il Recovery Fund all’Italia, vogliono usarlo contro il Sud»

Dopo Castrovillari anche a Corigliano-Rossano annullate manifestazioni carnevale. Stasi: «No ad allarmismi»

1 minuti di lettura
Il Coronavirus ferma tutti: dopo Castrovillari anche Corigliano-Rossano, Cassano Jonio ed altri centri della provincia hanno deciso di annullare tutte le manifestazioni di Carnevale in programma per oggi. Ovviamente una decisione a scopo precauzionale per evitare assembramenti e quindi il potenziale ed eventuale contagio tra persone che potrebbero, a loro insaputa, essere portatori del virus. Tutto questo, però, in una condizione in cui non si registrano in Calabria al momento casi di positività al Codiv-19. Solo precauzione che ha portato i sindaci a coordinarsi e ad annullare gli eventi a data da destinarsii della provincia. A Corigliano-Rossano, ricordiamo, per oggi pomeriggio, a partire dalle 15.30, era in programma la sfilata dei carri e delle maschere nel centro urbano dello Scalo di Corigliano.

«Si tratta di un'organizzazione preziosa, a cui l'amministrazione Comunale tiene molto - ha dichiarato il Primo Cittadino Stasi -  e per questo si tratta di una sospensione che abbiamo concordato anche con altri primi cittadini in via precauzionale e per avere il tempo di capire quali saranno le misure adottate anche in Calabria per evitare la diffusione del virus. Se, come mi auguro, ci saranno le condizioni, ho preannunciato agli organizzatori che potremo riproporre le manifestazioni tra qualche giorno. Sia ben chiaro - conclude Stasi - che si tratta di un provvedimento di cautela, che non deve alimentare in nessun caso l'ingiustificato panico registrato nelle ultime ore anche in città: questa situazione merita certamente attenzione, da parte delle istituzioni e di ogni singolo cittadino - in questa direzione va l'ordinanza di ieri (lunedì 24 febbraio per monitorare i rientri) ma senza inutili psicosi».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.