6 ore fa:A Policoro i Campionati Italiani di Calcio Balilla Paralimpico
7 ore fa:Riscaldamento scuole a Co-Ro, Viteritti: «I ritardi, causati da reti vetuste, saranno risolti nelle prossime ore»
7 ore fa:Abate (Gruppo Misto) sul Porto di Co-Ro: «Soddisfatta per l'esito della riunione»
7 ore fa:“S3 Kinder I.C. Erotodo”: parte il progetto tra l’Istituto e la Corigliano Volley
6 ore fa:Federazione regionale Claai: «Soddisfazione per la nomina di Francesco Beraldi alla presidenza dell'Edilcassa»
4 ore fa:“Magie e Fantasie natalizie” a Villapiana, domani presentazione del cartellone con tutti gli eventi
7 ore fa:Movimento del Territorio sul randagismo: «Bimbo aggredito ad Apollinara, pericolo dietro l’angolo»
8 ore fa:Mauro Dolce è il settimo assessore regionale, Occhiuto: «Sarà raccordo tra Regione e Ministeri»
6 ore fa:Riparte il Rural Food Festival, momento esperienziale per adulti e bambini
5 ore fa:Cosenza, al Museo dei Brettii viaggio multisensoriale per i non vedenti

Migliorano le condizioni della donna ricoverata per intossicazione da funghi

1 minuti di lettura

CAMPANA – Non sarebbe in pericolo di vita la donna 61enne di Campana ricoverata al Policlinico di Bari per un’intossicazione da funghi. Secondo quanto ci riferiscono i familiari, la situazione sarebbe sotto controllo.

IL FATTO - Lunedì sera marito e moglie si sono concessi una cena a base di funghi, ma qualcosa è andato storto. Il giorno seguente hanno iniziato ad accusare diversi malanni: vomito, diarrea e dolori addominali.

Mercoledì le condizioni sono peggiorate (soprattutto quelle della donna) tanto da recarsi al punto di primo intervento più vicino al paese: la struttura ospedaliera di Cariati.

Qui, dalle prime analisi, è emerso un quadro preoccupante con valori fuori dalla norma, pertanto è stato deciso il trasferimento al pronto soccorso dell’Ospedale Giannettasio di Corigliano-Rossano. Da qui la 61enne è stata trasportata a Bari.

L’uomo è stato invece ricoverato all’ospedale di Corigliano-Rossano, è fuori pericolo e la sua condizione è stabile.

La moglie, attualmente ancora sotto osservazione a Bari, ha subito una lavanda gastrica che potrebbe averle salvato la vita: «Gli esami del sangue stanno migliorando – ci rivelano i familiari - e la situazione sembra essere sotto controllo. I medici non si sono ancora espressi perché è prematuro parlare dei danni subiti agli organi, ma a noi non è stato preannunciato nessun tipo trapianto».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.