5 ore fa:Ad Altomonte ogni alunno potrà fare “un tuffo nell’arte alla ricerca di se stesso”
19 ore fa:Calcio, Castrovillari alla ricerca della prima vittoria casalinga
7 ore fa:Personale di pittura di Nigro al Castello Aragonese di Castrovillari
24 minuti fa:Violenze domestiche, una donna condanna ad allontanarsi dalla casa di un familiare
3 ore fa:Corigliano-Rossano, Monsignor Maurizio Aloise ha fatto visita ai detenuti della Casa di reclusione
19 ore fa:Cosenza, ecco i vincitori del festival della cinematografia sportiva
4 ore fa:In Calabria «occorre rilanciare la medicina territoriale e la centralità del management sanitario»
6 ore fa:Fondi consiliari, la Lega restituisce 155mila euro alla Regione «dimostrando di essere virtuosa»
1 ora fa:Green Pass: anche Corigliano-Rossano dice No. Sabato mattina in piazza
3 ore fa:Riunione politica-programmatica della Lega a Corigliano-Rossano

Lordazzi nel Parco della Sila beccati dalle telecamere: fioccano le multe

1 minuti di lettura

COSENZA - Sono stati individuati e sanzionati alcuni responsabili dell’abbandono indiscriminato di rifiuti all’interno di alcune aree urbane del Parco della Sila. Sono stati i militari delle Stazioni Carabinieri Parco, attraverso un mirato servizio di vigilanza ambientale a identificarli grazie anche alla videosorveglianza posta in essere sul territorio.

In particolare l’attenta osservazione è stata dedicata nei comuni di Spezzano della Sila e San Giovanni in Fiore in località nelle quali tale reato viene consumato. Ogni singolo abbandono, è stato infatti ripreso dai sistemi di videosorveglianza predisposti dai Carabinieri Forestali, immagini che hanno permesso di risalire puntualmente ai responsabili.

Attualmente sono già state elevate sanzioni per oltre 4000,00 euro, altre sono in fase di notifica. Le operazioni condotte dai militari, si inseriscono nell’ambito di una campagna di controllo a contrasto di questo fenomeno messa in atto dal Raggruppamento Carabinieri Parchi Reparto Parco Nazionale della Sila.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.