4 ore fa:A San Basile anno nuovo, scuola nuova. Tamburi: «Edificio da guinness dei primati»
2 ore fa:Scoperto il mistero delle tende ProCiv: sono una discarica di “accessori contaminati”
4 ore fa:Crisi Stasi: l'unica soluzione è ricucire lo strappo con i dissidenti. Opposizione compatta: «Maggioranza senza numeri»
4 ore fa:REGIONALI 2021 - Mannarino (Circoscrizione Nord): «Terme Luigiane, sì ad ascolto no a provocazioni»
3 ore fa:Corigliano-Rossano, Salvini fa tappa a Schiavonea. Ecco quando
5 ore fa:Trebisacce, l’Istituto “Aletti” festeggia il ritorno a scuola
2 ore fa:Infrastrutture, nuova mappatura reti TEN-T entro la fine dell'anno «ma lo Jonio è fuori»
3 ore fa:Gal Pollino, sono 23 le aziende che hanno aderito Distretto del cibo calabro-lucano
4 ore fa:E se il Gigante di Pietra di Campana non fosse un guerriero?
3 ore fa:Tutti pazzi per il campione Lavia un «talento che porta alto il nome di Corigliano-Rossano»

Una cinquantina di migranti iracheni sono sbarcati a Calopezzati nel pomeriggio

1 minuti di lettura

CALOPEZZATI Una cinquantina di migranti (alla conta finale saranno 73) di nazionalità irachena sono stati trasportati a terra da una barca a vela ancorata ad alcune centinaia di metri dalla spiaggia di Calopezzati, comune del Basso Jonio cosentino.

L’imbarcazione è stata intercettata dalla guardia costiera di Corigliano Rossano un paio di ore fa, ad alcune miglia a largo ed è controllata a vista da due motovedette della capitaneria di porto e della guardia di finanza. Fra i migranti trasbordati al porto di Cariati da quanto appreso, ci sono anche quattro minori.

A Cariati, i migranti sono stati momentaneamente accolti nei locali del mercato ittico e sono stati attivati i protocolli sanitari.

Sulla spiaggia di Calopezzati la Polizia di Stato del Commissariato di Corigliano-Rossano, coordinata dalla Prefettura di Cosenza,  ha rivenuto anche un tender, un piccolo gommone, presumibilmente utilizzato dagli scafisti per darsi alla fuga.

Fonte corrieredellacalabria.it

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.