5 ore fa:Covid, la campagna di immunizzazione si sposta nelle case: partita la vaccinazione domiciliare
3 ore fa:Lavia (Cisl): «Vaccinare rapidamente vuol dire poter ripartire»
5 ore fa:Ponte sullo Stretto, Sofo (Ecr) chiede all’UE di sollecitare l’inserimento dell’opera nel Recovery Plan
2 ore fa:Anche Irto è persuaso: «L'ospedale di Cariati va riaperto»
4 ore fa:All’Istituto Comprensivo di Cariati un supereroe per parlare ai più giovani di emergenze sanitarie
4 ore fa:Covid, a Terranova muore un 38enne padre di tre bimbi
2 ore fa:Covid, Show Down scrive al prefetto Guercio e al presidente Spirlì: «Non ci sentiamo sicuri»
5 ore fa:«L’Ospedale da campo a Vaglio Lise diventi un hub di emergenza per dare respiro all’Annunziata»
2 ore fa:Crosia, Acri, San Giovanni in Fiore e Altomonte da domani saranno “zona rossa”
4 ore fa:Cariati, Greco «Tutti i sindaci sono stati umiliati. Servono dimissioni di massa a Roma»

S. Lorenzo del Vallo, sequestrati 13 quintali di prodotti di panificazione e pasta fresca

1 minuti di lettura

COSENZA - Nell’ambito dei controlli mirati alla sicurezza agro alimentare, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montalto Uffugo e Castrovillari hanno effettuato una serie di controlli a San Lorenzo del Vallo.

Tali controlli hanno portato al sequestro in una attività commerciale di circa 13 quintali di varie forme di prodotti di panificazione ed affini, quale pasta fresca refrigerata.

Medesimi alimenti erano collocati all’interno di banco espositore e stoccati nei laboratori, pronti per essere destinati al consumo umano, mancanti di indicazioni corrette indicanti la filiera produttiva riscontrando perciò, difformità nell’attuazione delle procedure di autocontrollo in particolar modo sulla tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti.

Nel corso del controllo è stato inoltre accertato che un automezzo adibito al trasporto degli alimenti non era autorizzato al trasporto di derrate alimentari.

Si è quindi proceduto, oltre al sequestro cautelativo amministrativo della merce, alle dovute sanzioni amministrative, per un importo di oltre seimila euro. Il Dipartimento Igiene dell'Azienda Sanitaria Provinciale ha convalidato il sequestro cautelativo amministrativo.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.