6:30 pm:Alla Camera presentato un emendamento da 10 milioni di euro per l’Ospedale di Cariati
6:30 pm:“Positivi alla lettura”, all’Istituto Comprensivo di Cariati con Libriamoci
7:12 pm:Giornata della disabilità, a Co-Ro il Movimento per la Vita si batte per una nuova inclusione
5:30 pm:Crosia: bando piano mare, prorogato il termine per la presentazione delle domande
6:12 pm:Parroco positivo a Mandatoriccio: arriva l'ufficialità dall'Arcidiocesi: «Subito la sanificazione della Parrocchia»
5:20 pm:Andrea Denegri è il nuovo direttore della UOC Chirurgia Toracica dell’Annunziata di Cosenza
5:44 pm:La lettera ad Ursula Von der Leyen: «Bloccare il Recovery Fund all’Italia, vogliono usarlo contro il Sud»
6:47 pm:Cultura e impresa, da Corigliano Rossano l’algoritmo per ripartire
7:41 pm:Caloveto, dopo il maltempo è tornato il sereno: il sindaco ringrazia il Consorzio di bonifica
6:12 pm:I Sindacati: «Sull’agguato a Cassano serve una reazione. Fiducia nella magistratura»

Circo Moira Orfei: 8000 presenze in quattro giorni a Rossano!

2 minuti di lettura
di SERAFINO CARUSO Quando dici Moira Orfei dici il "Circo". La massima espressione della tradizione circense in Italia e non solo. E Rossano ha avuto il privilegio, per la prima volta, di ospitare il “Moira Orfei”. Della famiglia Montemagno-Stefano Nones Orfei, figlio di Walter Nones e della regina del circo Moira Orfei. Dal 18 maggio fino ad oggi, 22 maggio, il grande tendone "Moira" ha fatto registrare un record assoluto per la città di Rossano. Più di ottomila spettatori in quattro giorni. Ogni spettacolo esaurito. E tante persone che non sono riuscite a trovare il biglietto. Spettacoli di altissima qualità. Divertimento, sia per grandi che per bambini. Insomma, un vero e proprio successo per il grande Circo Orfei del grande domatore Walter Nones.
LA PRIMA VOLTA A ROSSANO, UN BOOM DI PRESENZE E GRADIMENTO
Centinaia di persone arrivate da tutto il territorio a Rossano per assistere agli spettacoli di altissimo livello proposti dalla famiglia Orfei-Nones. Imponente e massiccia l'organizzazione dietro le quinte. Semplicemente unica la qualità degli spettacoli proposti. Autotreni per il trasporto logistico di attrezzi, animali e persone. Roulotte, auto e caravan. Organizzazione perfetta. Le migliaia di presenze per assistere agli spettacoli sono la risposta migliore per i soliti criticoni. Prima di arrivare il Circo Orfei a Rossano, infatti, si erano sollevate le critiche degli animalisti. Che senza sapere di cosa stessero parlando, avevano iniziato a criticare il circo nella sua istituzione generale. Nello specifico l'utilizzo degli animali in cattività per fare spettacolo. Nel rispetto delle idee e delle opinioni altrui, gli animalisti fanno bene a portare avanti le proprie. Si può non condividere, ma il rispetto non manca. A Rossano, però, più in generale lo sport più in voga, evidentemente, è quello della critica a prescindere. A Rossano non va bene il Circo, non vanno bene le manifestazioni nel centro storico, non va bene il pattinaggio in piazza, non vanno bene i progetti di edilizia per lo sviluppo turistico. Insomma, ai rossanesi non va bene mai nulla. Salvo poi lamentarsi ché non c'è mai nulla di buono e non si fa niente per ravvivare questa bella addormentata città.
AL CIRCO ORFEI IL NOSTRO RINGRAZIAMENTO E L'AUGURIO DI UN PRONTO RITORNO IN CITTA'
"Siamo molto contenti di come Rossano ci abbia accolto e della risposta della gente. Grazie al Sindaco, all'assessore al turismo e alla giunta comunale  che ci hanno voluto e a tutti coloro i quali hanno apprezzato il nostro spettacolo", ci ha detto stamattina uno dei rappresentanti del Circo Moira Orfei. "In zona non eravamo mai stati, se non qualche anno fa a Schiavonea. Ci portiamo dietro un gran bel ricordo di questa città e di questa gente". Per cinque giorni il Circo Moira Orfei oltre ad aver regalato spettacolo e divertimento, nel rispetto degli animali, ha portato un messaggio di positività per la città. Oltre a un momento di respiro per l'economia cittadina. Al Circo Moira Orfei diciamo, con gratitudine, di fare presto ritorno nella nostra città.  
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.