6:11 pm:Un anno e mezzo di “stasismo” al potere. A che punto siamo?
4:25 pm:Emergenza Covid, si potenzia la rete ospedaliera sul territorio cosentino
4:11 pm:Riapertura ospedale Cariati, Le Lampare: «L'occupazione sta sortendo effetti»
10:00 am:Calabria, megatruffa all'Arcea per centinaia di migliaia di euro: una sola assoluzione
12:11 pm:Corigliano-Rossano, Ortopedia nel caos. Stasi chiama a rapporto l'Asp di Cosenza
11:19 am:Sanità, Sileri: «Il nuovo Commissario avrà pieni poteri e opererà con la GdF»
12:11 pm:Covid-19, pronta un'azione di tracciamento su tutte le scuole di Corigliano-Rossano
18 minuti fa:Emergenza Covid, Calabria Zona Arancione. Ecco cosa prevede la nuova ordinanza di Spirlì
11:11 am:Reparto agrumicolo al collasso: «Amministrazione comunale incapace di dare soluzioni»
46 minuti fa:Crisi agrumicola, Italia Viva: «Calamità, manodopera e mercato mix micidiale»

Carmine Lupia presenterà il Cammino Basiliano a Torre Sant'Antonio

2 minuti di lettura
L’itinerario del Cammino Basiliano sarà Rocca Imperiale, Canna, Nocara, Santa Maria degli Antropici, Oriolo, Alessandria del Carretto, Cerchiara Calabra, Santa Maria delle Armi, Civita, Cassano allo Ionio, Terranova di Sibari, Corigliano, Rossano, Paludi, Longobucco, Ortiano, Bocchigliero, Campana, Umbriatico, Verzino, Savelli, Castel Silano, San Giovanni in Fiore, Lago Ampollino(Trepidò), Gariglione(Rifugio Grandinetti), Buturo, Sersale, variante(Petilia P. Convento Santa Spina, Mesoraca Convento Ecce Homo, Sersale), Sellia Superiore, Zagarise, Catanzaro, Tiriolo, San Floro, Squillace, Borgia, San Vito allo Ionio, Torre di Ruggiero, Cardinale, Serra San Bruno, Ferdinandea, Bivongi, variante (Satriano, San Sostene, Badolato, Santa Caterina allo Ionio, Guardavalle, Monastero Bizantino di Bivongi) Stilo, Pazzano (Santuario di Monte Stella), Sant’Ilarione(Caulonia), Mammola, Martone, Gioiosa, Gerace, Ardore, Bovalino Superiore, Casignana, Samo, Africo(Villaggio Carrà), Gallicianò, Condofuri Superiore, variante (Samo, Staiti, Palizzi, Bova, Amendole, Condofuri Superiore), Santuario delle Cappelle, San Lorenzo, Bagaladi, Pentadattilo, Fortezza San Niceto, Motta San Giovanni, Reggio Calabria(Duomo). Un viaggio tra i siti del monachesimo basiliano e quello latino, tra Scilla e Cariddi, tra mito e spiritualità, la Calabria si mostra ai viaggiatori del turismo lento in tutta la sua primordiale bellezza. Con la Certosa di Serra San Bruno e le abbazie florensi fondate da Gioacchino da Fiore, il parco nazionale del Pollino e l'Aspromonte, attraversando la Sila e le Serre. Boschi, vette e foreste fanno da sfondo a un patrimonio artistico e naturale ineguagliabile: il monastero di Santa Maria delle Armi a Cerchiara, Sant' Adriano a San Demetrio Corone, il “Patirion”e il codice purpureo di Rossano, il Monastero di Bivongi, la Cattolica di Stilo, il Monastero di Pazzano, l'eremo di Sant'Ilarione di Caulonia e la chiesa Santa Maria di Tridetti a Staiti. Mille chilometri e più che a partire dal 10 Agosto si potranno percorrere a piedi in 44 tappe, corte, medie, lunghe, con 28 varianti che attraversano borghi, frazioni e piccoli comuni, che raccontano la storia antica della Calabria, testimoniano un presente fatto spesso di abbandono e spopolamento ma immaginano il futuro, sperimentando pratiche di rigenerazione urbana e trasformazione sociale. Durante la serata interverrà Federica Carnovale, assessore al turismo di Santa Caterina dello Ionio, uno dei comuni attraversati dal percorso che ha dato da subito il suo sostegno al progetto. Insieme all'ideatore del percorso sarà presente lo scultore e studioso Dott. Antonio Tropiano. Per l'occasione è stato ideato il "Menù del Camminatore" che interpreterà attraverso le sapienti mani degli chef di Torre Sant'Antonio il percorso dal punto di vistra gastronomico. L'iniziativa che si terrà all'ombra della bellissima Torre di Sant'Antonio rientra in un programma di incontri denominati "Uno Sguardo dalla Torre" che si propone di mostrare la realtà che ci circonda associando il mondo della cultura a quello della gastronomia, aprendo la struttura alla visita anche da parte di ospiti esterni. Quello sul Cammino Basiliano è infatti il terzo incontro dopo quello sui rischi del Cyberbullismo e quello sull'importanza della Filosofia nella vita di tutti i giorni. Torre Sant’Antonio è una delle circa 50 Torri Saracene ancora in buono stato facente parte di un più ampio sistema difensivo della nostra costa di circa 350 costruzioni presente anche all’interno del famoso “Codice delle Meraviglie di Romano Carratelli”. La partecipazione alla conferenza è gratuita previa prenotazione al numero: +393930773954 Per coloro che lo desiderano sarà possibile prenotare il "Menù del Camminatore" a seguire.
Redazione  Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.