1 ora fa:Anche Bocchigliero scende in piazza contro la violenza sulle donne
5 ore fa:Statale 106, Tavernise (M5S): «Sì alle nuove proposte progettuali di Anas»
6 ore fa:“Dante e il linguaggio dell’accoglienza”: convegno al Liceo Classico “G. Colosimo” di Co-Ro
3 ore fa:Cosenza, al via l'undicesima edizione della Settimana della cultura calabrese
5 ore fa:«Per le sfide del Piano Nazionale non bisogna pensare “al proprio orticello”. Basta dichiarazioni sterili»
6 ore fa:“Dante e il linguaggio dell’accoglienza”: convegno al Liceo Classico “G. Colosimo” di Co-Ro
18 ore fa:Innovazione digitale, a Corigliano-Rossano già disponibili i certificati anagrafici on-line
3 ore fa:Arrestato il marocchino che "molestava" i commercianti di Corigliano scalo
3 ore fa:La montagna calabrese da far rifiorire
4 ore fa:Sindacati: «Cambiare la legge di bilancio per lo sviluppo del territorio». Assemblea a Cosenza

«Sono Fiammetta, la più figliuola di tutte»: il commovente messaggio di Brunori Sas alla nascita della primogenita

1 minuti di lettura

COSENZA - È nata la figlia del cantautore cosentino di Brunori Sas, frutto dell’amore per la compagna Simona Marrazzo. 

Il cantautore, ha annunciato la nascita della sua primogenita attraverso il suo profilo Facebook: «Care figliuole e cari figliuoli brunoriani, sono Fiammetta, la più figliuola di tutte. Mio padre è già irrimediabilmente rimbambito: mi ha scattato tremila foto in 24 ore e scrive messaggi al mondo fingendosi me. Tutto come da copione insomma. Ora manca solo la classica canzone melensa e siamo a posto. Sinceramente mi aspettavo di più da quest'uomo, meno male che c'è mamma! Dormiamoci su. Baci neonatali. F.».

Ha festeggiato la nasciata della sua Fiammetta come se a scrivere fosse stata proprio lei. Il suo stile, lo ha contraddistinto anche in questa magica occasione. Immensa dolcezza di un padre che ama dal giorno zero la sua piccola bambina. 

(Fonte foto rai)

 

Veronica Gradilone
Autore: Veronica Gradilone

24 anni. Laureata in scienze della comunicazione. Laureanda magistrale in comunicazione e tecnologie delle informazioni. Mi piace raccontare le storie, non mi piace raccontare la mia