2 ore fa:Pandemia in Calabria, Oliverio: «servono misure urgenti, concrete ed adeguate per far fronte alla gravità della situazione»
37 minuti fa:Gente di Mare, Martilotti: «Corigliano-Rossano sta lavorando per intercettare il Recovery Fund?»
4 minuti fa:Azione, Le Fosse: «L'area urbana di Rossano ricorda Kabul»
48 minuti fa:Giuseppe Graziano: «Gli Ospedali Covid sono una catastrofe»
45 minuti fa:La procura di Cosenza chiude il cerchio su un piromane: aveva dato fuoco a un'area boschiva in modo doloso
3 ore fa:Vaccinazioni a Vaccarizzo, il Sindaco: «Non alimentare l’odio sociale, la magistratura faccia chiarezza»
2 ore fa:Ora la priorità è svuotare i pronto soccorso: verso l'attivazione di 90 posti letto covid
2 ore fa:Italia del Meridione, Flora Caruso nominata segretaria regionale Idm donne
3 ore fa:Crisi da coronavirus, Saccomanno (Lega): «La chiusura delle attività è stato un duro colpo per l’economia territoriale»
32 minuti fa: «Conoscere i dati della Provincia di Cosenza. Non siamo carne da macello»

Emergenza covid, pochi tamponi nella Sibaritide-Pollino e il tasso di positività scende

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Oggi, dei 90 nuovi casi positivi al sars-cov-2, 20 sono stati registrati sul territorio della Sibaritide-Pollino. Un dato che parrebbe essere positivo, ma risulta falsato dal mal funzionamento del laboratorio che processa i tamponi all’ospedale Giannettasio. Questo ha sicuramente rallentato il tracciamento dei nuovi positivi nell’alto Jonio cosentino.

Sulle pagine de Il Corriere della Calabria, infatti, si legge che «Il laboratorio tamponi di Corigliano Rossano è ancora fermo e con ben 800 test in attesa a -80°».

In ogni caso una buona notizia c’è: il tasso dei tamponi positivi della provincia di Cosenza si è abbassato passando dal 20,9% di ieri al 14,2% di oggi. Forse perché mancano proprio i tamponi della Sibaritide-Pollino? Forse, e questo potrebbe significare che la vera emergenza della Calabria è proprio il territorio dell’alto Jonio.

I casi di oggi sono così suddivisi: 4 a Saracena, 3 a Terranova da Sibari, 2 a Cariati, Castrovillari, Corigliano-Rossano, Crosia, Mormanno, e un caso a Campana e San Lorenzo del Vallo

Giusi Grilletta
Autore: Giusi Grilletta

Da sempre impegnata in attività per il prossimo, è curiosa, gentile e sensibile. Laureata in Scienze Umanistiche per la Comunicazione, consegue la magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l’Università degli Studi di Milano. Continua oggi i suoi studi in Pedagogia per ampliare le sue conoscenze. Ha lavorato presso agenzie di comunicazione (Lenin Montesanto Comunicazione e Lobbing) e editori calabresi (Falco Editore). Si è occupata di elaborare comunicati stampa, gestire pagine social, raccogliere e selezionare articoli per rassegne, correggere bozze e valutare testi inediti. Collabora come specialista SEO e comunicazione presso sviluppatori di siti internet. Appassionata di scrittura, partecipa a corsi creativi presso il Giffoni Film Festival e coltiva la sua passione scrivendo ancora oggi racconti (editi Ilfilorosso) che trasforma in audio-racconti pubblicati sul suo canale YouTube. Ama la letteratura, l’arte, il teatro e la cucina.