3 ore fa:Sanità in Calabria, De Magistris denuncia una «situazione gravissima al limite della tragedia»
30 minuti fa:La procura di Cosenza chiude il cerchio su un piromane: aveva dato fuoco a un'area boschiva in modo doloso
33 minuti fa:Giuseppe Graziano: «Gli Ospedali Covid sono una catastrofe»
2 ore fa:Crisi da coronavirus, Saccomanno (Lega): «La chiusura delle attività è stato un duro colpo per l’economia territoriale»
1 ora fa:Ora la priorità è svuotare i pronto soccorso: verso l'attivazione di 90 posti letto covid
1 ora fa:Pandemia in Calabria, Oliverio: «servono misure urgenti, concrete ed adeguate per far fronte alla gravità della situazione»
2 ore fa:Vaccinazioni a Vaccarizzo, il Sindaco: «Non alimentare l’odio sociale, la magistratura faccia chiarezza»
17 minuti fa: «Conoscere i dati della Provincia di Cosenza. Non siamo carne da macello»
2 ore fa:Italia del Meridione, Flora Caruso nominata segretaria regionale Idm donne
22 minuti fa:Gente di Mare, Martilotti: «Corigliano-Rossano sta lavorando per intercettare il Recovery Fund?»

Corigliano-Rossano, continuano ad aumentare i contagi. Anche oggi si registra un +9

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Sul territorio comunale continuano a registrarsi nuovi casi di contagio. Oggi altre 9 persone sono risultate positive al Sars-Cov2. Un dato, quello di Corigliano-Rossano, che è pari alla metà dei casi registrati in tutta la provincia di Cosenza.

Un trend preoccupante. Infatti, da quado sono nuovamente resi noti sul sito provinciale dell’Asp i contagi nei singoli comuni (sabato 27 febbraio), la terza Citta della Calabria non ha mai smesso di registrare nuovi contagi.

Attualmente sul territorio cittadino risultano 308 pazienti in isolamento domiciliare e 25 ricoverati nelle strutture ospedaliere di cui 1 in terapia intensiva.

Intanto si apprende che in tutte le classi della scuola secondaria di primo grado "Carlo Levi" e nelle sezioni distaccate di via Manzoni, dislocate nei locali del complesso dei padri Giuseppini, allo Scalo di Rossano, verrà avviata da domani la didattica a distanza.

(Per approfondire leggi qui

Per spezzare questa catena è necessario alzare il livello di guardia. L’appello è al buon senso dei cittadini. Le armi a nostra disposizione continuano ad essere il distanziamento e l’utilizzo delle mascherine.

Giusi Grilletta
Autore: Giusi Grilletta

Da sempre impegnata in attività per il prossimo, è curiosa, gentile e sensibile. Laureata in Scienze Umanistiche per la Comunicazione, consegue la magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l’Università degli Studi di Milano. Continua oggi i suoi studi in Pedagogia per ampliare le sue conoscenze. Ha lavorato presso agenzie di comunicazione (Lenin Montesanto Comunicazione e Lobbing) e editori calabresi (Falco Editore). Si è occupata di elaborare comunicati stampa, gestire pagine social, raccogliere e selezionare articoli per rassegne, correggere bozze e valutare testi inediti. Collabora come specialista SEO e comunicazione presso sviluppatori di siti internet. Appassionata di scrittura, partecipa a corsi creativi presso il Giffoni Film Festival e coltiva la sua passione scrivendo ancora oggi racconti (editi Ilfilorosso) che trasforma in audio-racconti pubblicati sul suo canale YouTube. Ama la letteratura, l’arte, il teatro e la cucina.