4:01 pm:Bevacqua attacca la Moratti: «Ignobile chiedere di distribuire i vaccini in base al Pil»
7:01 pm:IL CAFFÈ DELL'ECO - Puntata 8 - Eccellenze Sibaritiche, tra chi resta e chi va
3:15 pm:Mazza: «Nell’Alto Jonio ci cavano gli occhi e ci preoccupiamo di preservare le ciglia»
6:01 pm:Lo spoke di Corigliano-Rossano "sperimenta" l'attività di aritmologia. Impiantati i primi loop recorder
5:00 pm:Ritardo consegna vaccini. Sindaco di Amendolara scrive alla Pfizer a New York
4:01 pm:Rapani: «Parlamentari del M5s? Buoni solo a scaldare il banco. SS106 assente nel Recovery plan»
6:01 pm:SS106, Pugliese: «Al sud le infrastrutture sono commissariate ma al nord prendono il via»
5:01 pm:Recovery Plan, Bruno Bossio (Pd): «Basta con lo stereotipo della Calabria tradita»
5:01 pm:Crosia, pronta a ripartire anche la mensa scolastica
6:01 pm:Incontro Regione sulla SS106, Sindaci dello Ionio chiedono di partecipare

Arcuri: «Sostenibilità e ambiente devono apprendersi sui banchi di scuola»

1 minuti di lettura

CARIATI - È quanto dichiara l’assessore ai rapporti con le istituzioni scolastiche Antonio Arcuri complimentandosi a nome dell’Esecutivo Greco con l’Istituto Mazzone guidato dalla dirigente Sara Giulia Aiello per l’impegno che continua ad investire in questa direzione.

Indagine conoscitiva sui danni causati dai rifiuti abbandonati sulla spiaggia e in mare a Cariati. È, questo, il titolo del progetto redatto dalla docente Marisa Linardi, referente di Cittadinanza e Costituzione per l’Istituto d’Istruzione Superiore Mazzone. Il progetto è stato selezionato nell’ambito del Concorso Senato e Ambiente insieme ad altri 38 in tutta Italia.

Dall’attività di ricerca in classe e sul territorio fino alle audizioni di soggetti istituzionali è il percorso conoscitivo e di indagine che ha portato i ragazzi a sviluppare il progetto, ad individuare le criticità e al tempo spesso eventuali correttivi.

Il progetto ha previsto una tappa al depuratore comunale. Questa mattina (martedì 25) l’assessore Arcuri in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale vi ha fatto visita con gli studenti della classe IV A, indirizzo Chimica, alla presenza dei tecnici comunali, del docente Michele Liguori e della ditta che gestisce l’impianto, per approfondire con loro il tema del ciclo della depurazione e dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.