Ieri:Cgil, Cisl e Uil: «Buon lavoro al Prefetto Guido Longo»
Ieri:Madeo: «Due anni dall’alluvione del Crati. Vogliamo un Consiglio Comunale»
9 minuti fa:Crisi agrumicola, Italia Viva: «Calamità, manodopera e mercato mix micidiale»
10:00 am:Calabria, megatruffa all'Arcea per centinaia di migliaia di euro: una sola assoluzione
11:11 am:Reparto agrumicolo al collasso: «Amministrazione comunale incapace di dare soluzioni»
27 minuti fa:Emergenza Covid, si potenzia la rete ospedaliera sul territorio cosentino
41 minuti fa:Riapertura ospedale Cariati, Le Lampare: «L'occupazione sta sortendo effetti»
6:11 pm:Un anno e mezzo di “stasismo” al potere. A che punto siamo?
11:19 am:Sanità, Sileri: «Il nuovo Commissario avrà pieni poteri e opererà con la GdF»
12:11 pm:Covid-19, pronta un'azione di tracciamento su tutte le scuole di Corigliano-Rossano

Amendolara, Regione finanzia progetto per migliorare la fruibilità del Bosco di Straface

1 minuti di lettura

L'intervento ha come obiettivo anche quello di migliorare il contesto turistico-ricreativo

La Regione Calabria ha inteso finanziare il progetto presentato dal Comune di Amendolara, pronto per essere appaltato, dal titolo "MIGLIORAMENTO DELLA FRUIBILITA' DEL BOSCO DI STRAFACE tramite pulizia del sottobosco e ripristino di pista di accesso con tratto interessato da frana". Il finanziamento erogato, rientrante nel Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, ammonta a circa 178 mila euro. L'area interessata dall'intervento è di particolare rilievo naturalistico e rientra nella "Rete Natura 2000 ZPS". Particolarmente varia, in termini di flora, l'area boschiva oggetto dell'intervento. Dai pini d'aleppo ai cipressi; ma anche cerri e lecci. Invece come piante, spiccano le ginestre, il mirto, il ginepro, agrifoglio. L'intervento ha come obiettivo anche quello di MIGLIORARE IL CONTESTO TURISTICO-RICREATIVO per rendere ancora più fruibile questo scrigno di BIODIVERSITA'. I lavori previsti riguarderanno: risistemazione di piste forestali di servizio; decespugliamento di scarpate stradali invase da rovi, arbusti ed erbe infestanti; scoronamento e regolarizzazione del profilo del terreno; formazione di fossati drenanti; ripulitura di aree forestali da specie alloctone o infestanti; palificata viva a doppia parete. Un ulteriore segnale di attenzione da parte dell'Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Antonello Ciminelli, verso quelle aree di particolare interesse sia dal punto di vista naturalistico che ricreativo, per un progetto di sviluppo complessivo che parte dal mare per giungere sino alle aree boschive.
Redazione  Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.