5 ore fa:L'ira di Oliverio sul Governatore: «È arrivato Occhiuto, il salvatore della Calabria»
3 ore fa:Rapani contro i 5 stelle: «Fallimento fatto di ipocrisia e incapacità»
2 ore fa:Circuito Felice Nazzaro: vincono Renna e Balsamo
4 ore fa:Campagna elettorale Corigliano-Rossano, Smurra: «Elevare la qualità del confronto»
5 ore fa:Senza Sibari-Co-Ro addio anche alla Rossano-Crotone: l'appello di Tavernise
2 ore fa:Precariato, anche a Corigliano-Rossano per anni sul lavoro «sono state costruite carriere politiche»
3 ore fa:A Corigliano-Rossano si produce uno dei mieli più buoni al mondo: grazie alle api e alle clementine
8 ore fa:Cariati, il consiglio comunale approva il il rendiconto della gestione per l’esercizio 2023
3 ore fa:Sbanda e finisce fuori strada, paura sulla statale 106
8 ore fa:Vicenda Baker Hughes ancora al palo: mancano concertazione e idee chiare sull'allocazione

Una tromba d'aria si abbatte su Rossano e Corigliano

1 minuti di lettura
Una tromba d’aria ha colpito il litorale jonico fra Rossano e Corigliano, facendo registrare ingenti danni. Il vento, fortissimo, ha iniziato a soffiare intorno alle cinque del mattino per poi attenuarsi, man mano, nelle due ore successive. Ingenti i danni causati alla vegetazione, agli alberi, alle abitazioni delle zone marine e, soprattutto, agli stabilimenti balneari. Proprio ai lidi l’evento atmosferico ha causato i maggiori problemi con ombrelloni, sdraio, lettini e finanche parti di strutture in legno, divelte e spazzate via o disseminate sulla spiaggia. Anche nei centri delle due città il forte vento ha abbattuto degli alberi. Tante le telefonate ricevute dai vigili del fuoco di Rossano per paura o per i danni. Su qualche strada anche il privato è intervenuto per liberare la carreggiata da alberi caduti. La tromba d’aria che si è abbattuta fra Rossano e Corigliano è il secondo evento di questo genere che si abbatte in questa zona nel giro di sette mesi, dopo quella di novembre scorso. l.l.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.