18 ore fa:Imprese e lavoro, il cassanese Leonardo Sposato nominato presidente di AEPI Calabria
4 ore fa:Detenuto accusato di falsa testimonianza è stato assolto perché il fatto non sussiste
3 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
19 ore fa:Il comune di Cariati aderisce alla proposta di marketing territoriale di Visit Italy
1 ora fa:Nuova toponomastica a Sibari nel solco della memoria e della commozione
4 ore fa:Appiccarono il fuoco a due autovetture: in manette due cassanesi
5 ore fa:Archeologi per un giorno: i bambini del Polo dell’infanzia Magnolia sulla tracce di Sybaris
2 ore fa:Viaggio tra i Feudi della Sila Greca - Le successioni in casa Sambiase del Principato di Campana
18 ore fa:Conclusa la prima edizione del progetto “Marathon Experience” a Corigliano-Rossano
5 minuti fa:Filcams Cgil alla 3 Emme: «Basta menzogne e  soprusi»

Consorzi di bonifica, Baldino-Tavernise-Tridico (M5S): «Tfr negato ai lavoratori»

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - I portavoce del M5S Vittoria Baldino e Davide Tavernise insieme al già presidente dell'Inps Pasquale Tridico, oggi candidato capolista per il M5S alle europee nella circoscrizione Sud, hanno incontrato nella giornata di ieri, domenica 14 aprile, al teatro Metropol di Corigliano-Rossano, durante la convention regionale del M5S, i rappresentanti dei lavoratori del consorzio di bonifica. 

«Secondo stime dell'Inps il costo del Tfr non corrisposto ai lavoratori ammonterebbe a circa 6 milioni di euro – fanno sapere i pentastellati - Parliamo di un diritto già maturato e non corrisposto a centinaia di famiglie calabresi su cui pesa in modo grave e ingiustificato la zavorra di una pessima politica regionale che ha affossato i consorzi di bonifica in passato, e ora ha il dovere di corrispondere ai lavoratori il trattamento di fine rapporto in tempi ragionevoli e giusti, per come la legge prevede». 

«Secondo informazioni fornite da alcuni dipendenti, taluni consorzi di bonifica non avrebbero mai accantonato la quota Tfr spettante.Una situazione che si trascinerebbe da almeno 10 anni. Una situazione – rimarcano i pentastellati - che oggi può trovare solo una via d'uscita: l'intervento del governo regionale».

«È assurdo, infatti, che centinaia di famiglie calabresi oltre ai disservizi legati ai consorzi di bonifica, oggi debbano assistere su diritti maturati l'assurdo teatrino del rimpallo di responsabilità tra Regione e consorzi di bonifica» concludono Baldino, Tavernise e Tridico.  

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.