10 ore fa:Castrovillari, il consigliere comunale La Falce abbandona il gruppo consiliare del Partito Democratico
9 ore fa:Co-Ro si prepara ad una nuova edizione dei Fuochi di San Marco e della Festa di San Francesco
10 ore fa:Niente spottoni elettorali, Musumeci a Co-Ro per presentare il nuovo (e storico) Piano Mare - VIDEO
11 ore fa:Rinnovo esenzione ticket, previsti lunghi tempi di attesa. «Costretti a pagare i farmaci»
6 ore fa:Incendio a Marina di Sibari: a fuoco un bar
11 ore fa:La Cgil Cosenza organizza il seminario “Prevenzione è sicurezza”
12 ore fa:Antoniozzi (FdI) risponde a Tavernise (M5s): «La sua analisi è del tutto irrazionale»
10 ore fa:Diritti in Festa, a Crosia verrà celebrata la Giornata mondiale del Rifugiato
12 ore fa:Un anno di interventi del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria. Qui i dettagli
8 ore fa:Oltre il mare c'è la questione porto: la visita di Musumeci riapre la grande vertenza BH - VIDEO GALLERY

Autismo, sit-in pacifico e silenzioso per una Calabria più inclusiva

1 minuti di lettura

CATANZARO - In occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull'Autismo, oggi, martedì 2 aprile, si terrà, nel piazzale antistante la Cittadella Regionale, un sit-in pacifico e silenzioso per i diritti delle persone autistiche, regolarmente autorizzato dalle autorità competenti.

Marianna Monterosso, persona autistica e attivista per i diritti delle persone autistiche, membro dell'Intergruppo Parlamentare per I Diritti Fondamentali della Persona (IDFP), guiderà questa manifestazione per rivendicare l'autodeterminazione, l'autorappresentanza e l'accessibilità degli spazi pubblici per le persone autistiche.

«Questo evento - si legge nella nota stampa - rappresenta un'occasione senza precedenti in Italia, in particolare in Calabria, in cui una persona autistica esprime direttamente le proprie istanze alle istituzioni, seguendo il principio della Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità "Nulla su di noi senza di noi"».

Luigia Marra
Autore: Luigia Marra

Mi sono diplomata al Liceo Classico San Nilo di Rossano, conseguo la laurea in Lettere e Beni Culturali e successivamente la magistrale in Filologia Moderna presso Università della Calabria. Amo ascoltare ed osservare attentamente la realtà di tutti i giorni. Molto caotica e confusionaria, ma ricca di storie, avvenimenti e notizie che meritano di essere raccontate.