13 ore fa:La cittadina di Cariati si tinge di rosso Ferrari. Soddisfazione immensa
15 ore fa:Grande successo al MuMam per l'incontro con lo scrittore Carmine Abate
16 ore fa:Consorzio di Bonifica, al via controlli straordinari contro abusi e sprechi d'acqua
20 ore fa:Vertenza Nuovo Pignone BH, Stasi farà ricorso contro l'autorizzazione ZES dell'Autorità Portuale
19 ore fa:Secondo Vanity Fair tra i 5 borghi imperdibili dell'Alta Calabria anche Altomonte e San Sosti
18 ore fa:Marathon degli Aragonesi: il re del Pollino è Antonio Vigoroso 
15 ore fa:Detenuto turco prima mette a soqquadro il braccio di detenzione e poi aggredisce gli agenti della penitenziaria
17 ore fa:A Co-Ro col solstizio d'estate parte un nuovo concept di degustazione identitaria: MinikƏ
17 ore fa:Le eccellenze mediche puntano sull'Unical: superate le 100 candidature per la call internazionale
14 ore fa:Lungro, il Collettivo Stipaturi contro il vile atto vandalico: «Il nostro tessuto sociale è da tempo lacerato»

Ti fidanzerò a me, domenica a Schiavonea il ritiro dei fidanzati

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Si terrà domenica 10 dicembre 2023 il ritiro per i fidanzati della Diocesi di Rossano-Cariati. L’appuntamento è organizzato dall’Ufficio per la pastorale della famiglia, diretto da don Gino Esposito, coadiuvato da don Marco Fazio, e i nubendi si ritroveranno alle ore 16 nella parrocchia di Santa Maria ad Nives in località Schiavonea nell’area urbana di Corigliano.

La Commissione della Pastorale Diocesana della Famiglia, nel predisporre l’appuntamento, ha scelto come tema del ritiro “Ti fidanzerò a me” che riprende un passo del profeta Osea, in quanto l’unione matrimoniale è un'immagine del legame spirituale che Gesù vuole vivere con noi, per questo aiutati dalle parole del profeta si vivrà questo momento in cui, le coppie di fidanzati che si preparano al matrimonio, saranno i nuovi “artigiani dell’amore".

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.