1 ora fa:All’Istituto “Palma” di Co-Ro riflessione sulla Shoah attraverso l’arte
2 ore fa:Noi, Voi, e il linfonodo
5 minuti fa:Auser Corigliano collabora con le scuole del territorio per dar vita al Bosco Urbano
5 ore fa:In Calabria i lavoratori stranieri sono oltre 19mila
5 ore fa:Dalla paura alla nascita di una nuova vita: l’ospedale Annunziata di Cosenza salva una giovane mamma e il suo piccolo
55 minuti fa:Niente voli diretti Crotone-Roma. «Una situazione imbarazzante che dovrebbe far riflettere»
36 minuti fa:Strategie elettorali: dalla mossa del cavallo a quella del Re
6 minuti fa:La presenza dei Salesiani in città, 29 anni di attività formativa ed educativa non solo per i giovani
1 ora fa:Co-Ro, finanziamento da oltre 1milione di euro per l’asilo nido comunale di via Maradea
2 ore fa:“Diventa anche tu volontario”, un nuovo corso della Croce Rossa a Co-Ro

Policoro, l’attesa è finita… riapre il Cinema “Hollywood”

1 minuti di lettura

POLICORO - Aggregazione, cultura, sano divertimento: dopo più di tre anni di chiusura, riapre il Cinema Hollywood di Policoro. C’è attesa per l’appuntamento previsto per giovedì 26 gennaio 2023, per la riapertura dell’importante luogo culturale dell’intera area del Metapontino.

Per l’occasione, la prima proiezione, alle ore 21.15, sarà dedicata a “Noi ce la siamo cavata”, il documentario diretto dal lucano Giuseppe Marco Albano che va alla ricerca dei piccoli protagonisti di “Io speriamo che me la cavo”, a trent’anni dall’uscita del film diretto dall’indimenticabile Lina Wertmüller.

Alla prima policorese di “Noi ce la siamo cavata” sarà presente il regista Giuseppe Marco Albano accompagnato dal giovane policorese, produttore del film, Francesco Ciccio Lattarulo.

La programmazione del Cinema, proseguirà, a partire dal 27 al 31 gennaio, con la proiezione di “Avatar: la via dell’acqua”.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.