13 ore fa:Lotto, scommesse e slot machine: alcuni vincono tutti gli altri restano in mutande
14 ore fa:Omicidio Aquino: una contrapposizione tra gruppi criminali per il controllo del territorio
1 ora fa:Nella notte a fuoco due auto nel centro di Corigliano scalo. Si presume il dolo
14 ore fa:Incontriamoci al Museo, Cariati inaugura il cartellone degli eventi natalizi
45 minuti fa:A Cropalati un albero di Natale simbolo della pace: 1.650 mattonelle di lana per dire “no” alla guerra
13 ore fa:Il presidente di Mondiversi Antonio Gioiello nominato componente dell'osservatorio regionale sulla violenza di genere
15 ore fa:Lavatrici, frigoriferi, pneumatici e anche contenitori di pesticidi… ecco cosa ci hanno restituito i fiumi
15 minuti fa: A Longobucco la sagra della "cuccìa" rigorosamente cotta “ntra pignata” . Ecco quando
13 ore fa:Co-Ro, «a Via Cannata la situazione è peggiorata»
12 ore fa:Dicembre di eventi a Corigliano-Rossano: parte la stagione teatrale con tutte le manifestazioni natalizie

Il servizio di assistenza disabili nelle scuole di Corigliano-Rossano partirà lunedì 3 ottobre

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Partirà lunedì 3 ottobre il servizio di assistenza specialistica per gli alunni con disabilità nel Comune di Corigliano-Rossano. Il servizio è rivolto ad una popolazione studentesca che conta più di duecento ragazzi che necessitano di supporto. La notizia è stata data questa mattina nel corso di un incontro nella sala consiliare di Piazza Santi Anargiri con gli assistenti, gli educatori, i responsabili dell'associazione aggiudicatrice dei lavori, l'assessore alla Cultura con delega al Diritto allo Studio, Alessia Alboresi e il sindaco Flavio Stasi.  Il servizio sarà erogato da Adiss Multiservice di Paola, vincitrice della gara pubblica.

«Il servizio è rivolto tutti gli alunni con disabilità - ha commentato l'assessore Alboresi - per ognuno di loro, sulla base delle indicazioni dei servizi di competenza, verrà fornita un'assistenza che agevolerà il ragazzo nella propria autonomia. L'inclusione scolastica è uno dei pilastri su cui si basa il diritto allo studio e dalla prossima settimana questo diritto sarà garantito in tutti gli Istituti Comprensivi cittadini. Stimolare lo sviluppo delle abilità degli alunni con disabilità nelle diverse dimensioni della loro autonomia e supportarli nella partecipazione alle attività scolastiche è un compito di fondamentale importanza che affidiamo a educatrici con cui lavoriamo e che conosciamo da tempo»

Il comune ha inoltre ricevuto un ulteriore contributo di un Fondo erogato dallo Stato, come aiuto per un servizio fondamentale e che ogni anno vede in crescita il numero di alunni e famiglie costretti a ricorrevi. Il "Fondo per l'assistenza all'autonomia e alla comunicazione degli alunni con disabilità" assegna al Comune di Corigliano-Rossano una somma di oltre 150mila euro per il potenziamento dei servizi di assistenza all'autonomia e alla comunicazione per gli alunni con disabilità della scuola dell'infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di primo e secondo grado.

«Nel corso dei primi anni di governo della Città abbiamo esteso il servizio di assistenza specialistica all'intero territorio cittadino - ha affermato il sindaco Flavio Stasi - Quest'anno il servizio parte i primi di ottobre, quindi molto in anticipo rispetto agli altri anni e quasi in concomitanza con l'inizio della scuola. È un altro risultato che abbiamo raggiunto ed è arrivato con due anni di ritardo solo a causa del Covid.  Il nostro intento è garantire l'assistenza il prima possibile ai nostri ragazzi ed allo stesso tempo offrire un minimo di serenità ai lavoratori dopo anni difficili. Il prossimo obiettivo è quello di strutturare il servizio in modo pluriennale e non solo annuale. Questo è un percorso di inclusione e di diritti, un percorso importante che contribuisce alla realizzazione della città normale che stiamo costruendo giorno dopo giorno».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.