17 ore fa:Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza DOP, presentata oggi la nuova campagna di comunicazione
16 ore fa:Co-Ro, «la partenza dell’anno scolastico è un importante segnale»
42 minuti fa:In Calabria «occorre rilanciare la medicina territoriale e la centralità del management sanitario»
2 ore fa:Fondi consiliari, la Lega restituisce 155mila euro alla Regione «dimostrando di essere virtuosa»
2 ore fa:Ad Altomonte ogni alunno potrà fare “un tuffo nell’arte alla ricerca di se stesso”
17 ore fa:Il Parco del Pollino consegna 9 minivan ibridi per la mobilità sostenibile. Severino: «Morano non ha aderito»
15 ore fa:Cosenza, ecco i vincitori del festival della cinematografia sportiva
16 ore fa:Calcio, Castrovillari alla ricerca della prima vittoria casalinga
3 ore fa:Personale di pittura di Nigro al Castello Aragonese di Castrovillari
18 ore fa:Cassano, visita di cortesia del Capitano Michele Ornelli al Palazzo di Città

South Working, Alessandria del carretto realizza un suo grande sogno

1 minuti di lettura

ALESSANDRIA DEL CARRETTO - Il Comune di Alessandria del Carretto ha firmato il protocollo d’intesa l’Associazione "South Working - Lavorare dal Sud", nata nel marzo 2020 con l’appoggio di Fondazione con il Sud con l’obiettivo di favorire il ritorno nei territori del Sud dei lavoratori agili per combattere lo spopolamento rendendo il Sud un polo attrattivo per giovani lavoratori e lavoratrici altamente qualificati che possano contribuire allo sviluppo e alla crescita dei territori d’origine.

Comune più alto del Parco Nazionale del Pollino, Alessandria del Carretto si unisce alla già vasta rete di comuni del Sud Italia che hanno firmato il protocollo uniti dall’obiettivo di contrastare lo spopolamento delle aree interne e valorizzare i territori del Sud rendendoli attrattivi per lavoratori altamente qualificati che desiderano lavorare dal Sud per lunghi o brevi periodi.

«Questo è un ulteriore passo avanti - ha dichiarato il Vice Presidente di South Working Mario Mirabile - verso la riduzione del divario economico, sociale e tecnologico tra le diverse aree del paese. Confidiamo che grazie all’esempio di Alessandria del Carretto saranno tanti altri i comuni calabresi che si uniranno a noi».

«Come Ente e come comunità siamo particolarmente contenti di poter far parte della rete South Working e non vediamo l'ora di poter ospitare nel nostro borgo i vostri primi smart worker» ha dichiarato il sindaco Domenico Vuodo.

«Noi siamo già pronti ad accoglierli con due locali adibiti al co-working completamente gratuiti, connessione con punti WiFi gratuiti in vari parti del paese e spazi dove poter creare una rete lavorativa e del tempo libero da creare con le associazioni del posto e con la comunità. Alessandria con i sui 1000 metri s.l.m. vi aspetta con panorami che spaziano dal golfo di Taranto sino ad intravedere Crotone. In un'atmosfera che ricorda il passato ma che è e vuole essere proiettata verso il futuro” ha concluso il primo cittadino».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.