15 ore fa:Lungro, il Collettivo Stipaturi contro il vile atto vandalico: «Il nostro tessuto sociale è da tempo lacerato»
17 ore fa:Consorzio di Bonifica, al via controlli straordinari contro abusi e sprechi d'acqua
18 ore fa:A Co-Ro col solstizio d'estate parte un nuovo concept di degustazione identitaria: MinikƏ
20 ore fa:Secondo Vanity Fair tra i 5 borghi imperdibili dell'Alta Calabria anche Altomonte e San Sosti
18 ore fa:Le eccellenze mediche puntano sull'Unical: superate le 100 candidature per la call internazionale
21 ore fa:Vertenza Nuovo Pignone BH, Stasi farà ricorso contro l'autorizzazione ZES dell'Autorità Portuale
16 ore fa:Grande successo al MuMam per l'incontro con lo scrittore Carmine Abate
19 ore fa:Marathon degli Aragonesi: il re del Pollino è Antonio Vigoroso 
16 ore fa:Detenuto turco prima mette a soqquadro il braccio di detenzione e poi aggredisce gli agenti della penitenziaria
14 ore fa:La cittadina di Cariati si tinge di rosso Ferrari. Soddisfazione immensa

Co-Ro, la notte di San Lorenzo all’insegna dei “Riflessi sullo Jonio”

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Undici comuni, tra Calabria ionica e Basilicata, uniti dalla voglia di fare rete, implementare l'offerta turistica, regalare una serata da nasi all'insù e non solo per guardare le stelle cadenti ma per godere di uno spettacolo pirotecnico a cascata sul mare.

Una notte di San Lorenzo all'insegna di "Riflessi sullo Jonio" che torna per la sua quarta edizione. Insieme al comune di Corigliano-Rossano hanno aderito all'iniziativa: Crosia, Cassano, Villapiana, Amendolara, Roseto Capo Spulico, Montegiordano, Rocca Imperiale, Nova Siri, Rotondella e Policoro. Lo spettacolo pirotecnico partirà contestualmente in tutti i lidi aderenti e lungomare dei comuni alle 23.59 tutti con lo sguardo rivolto nella stessa direzione: il mare.

 I fuochi d'artificio nell'acqua, tra ruote rosse e raggi gialli, con traiettorie d'oro e blu, sibileranno nell'aria, in una magnifica sequenza di colori toccheranno l'acqua e lì si spegneranno, inghiotti dalle onde. A Corigliano-Rossano sono previste nove aree di lancio dei fuochi nei lidi: Salice Beach, Chalet on the Beach, Frederik on the beach, Falò beach, Lido Mood, Lido Malena, Bisanzio beach Club, Lido dei principi e Lido Ultima Spiaggia. Tutte attività che hanno risposto alla manifestazione di interesse promossa dall'Amministrazione Comunale.

«Undici comuni, due Regioni, unite dal mare Ionio e da un solo intento, regalare una serata di gioia - ha affermato l'assessore al Turismo, Tiziano Caudullo - c'è stato molto lavoro dietro, ma siamo orgogliosi come amministrazione comunale del risultato raggiunto e di aver allargato il numero dei partecipanti all'evento giunto alla sua quarta edizione. Raccogliamo l'eredità di quanto pensato e fatto in precedenza, migliorando l'offerta, allargando la platea, con lo scopo unico di fare rete e offrire uno spettacolo in più a turisti e cittadini»

La gestione dell'evento è demandata ai singoli lidi aderenti all'iniziativa. Sulle pagine social troverete indicazioni e modalità di partecipazione.

Veronica Gradilone
Autore: Veronica Gradilone

26 anni. Laurea bis in Comunicazione e Tecnologie dell’Informazione. Mi piace raccontare le storie, non mi piace raccontare la mia