8 ore fa:Gal Pollino, sono 23 le aziende che hanno aderito Distretto del cibo calabro-lucano
8 ore fa:Crisi Stasi: l'unica soluzione è ricucire lo strappo con i dissidenti. Opposizione compatta: «Maggioranza senza numeri»
7 ore fa:Infrastrutture, nuova mappatura reti TEN-T entro la fine dell'anno «ma lo Jonio è fuori»
6 ore fa:Scoperto il mistero delle tende ProCiv: sono una discarica di “accessori contaminati”
10 ore fa:Trebisacce, l’Istituto “Aletti” festeggia il ritorno a scuola
9 ore fa:E se il Gigante di Pietra di Campana non fosse un guerriero?
9 ore fa:REGIONALI 2021 - Mannarino (Circoscrizione Nord): «Terme Luigiane, sì ad ascolto no a provocazioni»
8 ore fa:Tutti pazzi per il campione Lavia un «talento che porta alto il nome di Corigliano-Rossano»
8 ore fa:Corigliano-Rossano, Salvini fa tappa a Schiavonea. Ecco quando
9 ore fa:A San Basile anno nuovo, scuola nuova. Tamburi: «Edificio da guinness dei primati»

Castrovillari: pensione dipendenti: «Mancheranno le loro capacità»

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI-I dipendenti del CUP, dell’Economato e l’usciere del Comune di Castrovillari al palazzo di città, rispettivamente Maria De Luca, Carmine Martino e Pietro Rubino vanno in pensione salutati dai colleghi, dall’Amministrazione municipale e da consiglieri.

Puntuale, come sempre, la Voce del Sindaco, Domenico Lo Polito, che durante il semplice momento di commiato, presenti il presidente del Consiglio, Giuseppe Santagada, amministratori e consiglieri, ha sottolineato il lavoro svolto dalle unità nell’Ente, sempre con responsabilità, correttezza, diligenza, impegno, senso del dovere e delle istituzioni.

Questo il ricordo che lasciano insieme con quelli legati alla capacità di mettersi a servizio con schietta umanità.

«Difficile da dimenticare e da lasciar andare» ha affermato il primo cittadino a nome e per conto dell’Amministrazione, della dirigenza, con il segretario Angelo Pellegrino, dei presenti e dei dipendenti i quali, nel rispetto delle misure anti Covid, hanno voluto far sentire la loro vicinanza, gratitudine ed affetto.

«Sentimenti per sottolineare proprio quegli Aspetti - ha precisato ancora Lo Polito, augurando ogni bene e serenità a nome e per conto di tutti- che li hanno contraddistinto rendendoli, nei lustri di presenza in Comune, un riferimento di cui si sentirà la mancanza».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.