2 ore fa:La Calabria nella Giunta Esecutiva nazionale di FederCasa: Riconfermata Grazia Maria Carmela Iannini
3 ore fa:Branduardi a Corigliano-Rossano per l'unica tappa in Calabria
4 ore fa:Castrovillari, domani si parte con la XIX edizione “Suoni Festival"
5 minuti fa:Treno shuttle Sibari-Crotone, c'è anche Papasso che rilancia: «Potenziare anche Sibari-Taranto»
2 ore fa:Ecco il cartellone degli eventi estivi a Morano
1 ora fa:Cosenza-Sibari, la galleria incompiuta di Cozzo Castello e il mistero in Provincia
3 ore fa:Nicola Lagioia è un nuovo giurato del Premio Sila '49
4 ore fa:Promozione turistica e mobilità sostenibile in Sila
35 minuti fa:Bomba d'acqua a Schiavonea, Straface: «Allagata per assenza di manutenzione e prevenzione»
1 ora fa:Rapani e Liris (FdI) presentano una "tassa fissa" per rivitalizzare il settore ambulante

Cimitero di Rossano, avviati i lavori per 300 nuovi loculi

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Cimitero, area di Rossano. Sono iniziati i lavori per la costruzione di circa 300 nuovi loculi, nel contempo, su Corigliano, si è dato avvio anche alla messa in opera delle platee per nuovi loculi prefabbricati, che saranno collocati nell'immediato.

Entro fine mese, contemporaneamente ai lavori per la realizzazione dei loculi, anche al cimitero di Rossano, verranno messe in opera le platee per la posa dei loculi prefabbricati.

È quanto si apprende da un comunicato stampa della Città di Corigliano-Rossano.

L'Amministrazione Comunale deve assicurare la sepoltura delle salme all'interno del cimitero comunale attraverso la realizzazione di loculi e la fornitura ai privati di aree destinate alla realizzazione di sepolture, i loculi pubblici disponibili nelle attuali batterie all'interno del locale Cimitero di Rossano sono in via di esaurimento,  e nelle more di realizzare l'ampliamento dei cimiteri comunali, ovvero la realizzazione di nuova Area Cimiteriale, si è dato incarico agli Uffici del Settore 13-Ambiente ed Energia, cui ricade la competenza dei Servizi Cimiteriali, di porre in essere tutte le attività necessarie a fronteggiare la penuria di loculi e/o aree destinate alla sepoltura di salme all'interno dei locali Cimiteri.

L'amministrazione comunale ha già provveduto ad effettuare l'acquisto di loculi prefabbricati con sistema costruttivo modulare brevettato, che consente un notevole risparmio di tempo e risorse economiche. Nell'area cimiteriale di Corigliano vi sono aree disponibili, in virtù dell'ampliamento realizzato negli anni 2008- 2010, che consentono di realizzare ancora diverse batterie di loculi comunali di cui una, pervenuta la progettazione esecutiva, vedrà a breve l'appalto dei lavori. Più difficoltà si riscontrano nel cimitero di Rossano, per cui si è proceduto all'individuazione di tutte le possibili aree idonee, anche residuali, da potere utilizzare per la realizzazione di nuove sepolture.

«Dare degna sepoltura ai nostri cari è un distintivo segno di civiltà davanti al quale come amministrazione comunale – ha affermato l'assessore Tatiana Novello – ci siamo tirati indietro. In attesa del nuovo cimitero, stiamo lavorando per migliore le condizioni dei due già esistenti con tutte le azioni che potremmo mettere in campo»

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.