13 ore fa:«Opportuna la chiusura temporanea di tutte le scuole» secondo l’Unità di crisi regionale
56 minuti fa:Il Castrovillari Calcio ha un nuovo allenatore: Nicola Terranova
14 ore fa:Covid, il presidente della Calabria ha chiesto una verifica sulle varianti del virus
48 minuti fa:Sila, presentati i due eventi sportivi in programma nel mese di marzo
13 ore fa:Bruno Bossio (Pd): «Modificare lo statuto del partito e prevedere vice di genere diverso dal segretario»
12 ore fa:Corigliano-Rossano, «per il piano spiaggia, siamo all'anno zero» secondo Lefosse (Azione)
14 ore fa:Covid, oggi 11 casi in provincia: 9 sono solo a Corigliano-Rossano
15 ore fa: Molinaro (Lega): «Sul pacchetto giovani PSR, 1200 giovani in ostaggio della burocrazia»
15 ore fa:Calabria, «necessaria l’apertura di un centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare»
15 ore fa:S. Lorenzo del Vallo, sequestrati 13 quintali di prodotti di panificazione e pasta fresca

Corigliano-Rossano, Amica (Azione): «Ancora disservizi in montagna, questa volta manca l'acqua»

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - «Siamo alle solite nelle comunità montane della nostra Città, a detta di tutti grande attrattore turistico, senza l'acqua potabile all'interno delle abitazioni. In inverno l'acqua in montagna è essenziale per far funzionare i riscaldamenti domestici, la maggioranza infatti sono costituiti da termo-camini».

È quanto afferma Francesca Amica, esponente di Corigliano-Rossano in Azione che così continua: «Senza i minimi servizi non possiamo pensare al futuro, questa deve essere la priorità di una amministrazione comunale che punta ad una valorizzazione delle zone montane. Ora tocca al servizio idrico, troppo rammentato nelle zone montane, al quale non troviamo una soluzione definitiva alla portata di tutte le amministrazioni comunali che accettano di vedere una amministrazione pubblica condivisa con i soggetti privati».

«I disagi – aggiunge - sono ovviamente su tutto il territorio, anche sulla costa come hanno dimostrato i pozzi comunali scavati a Schiavonea, ed è inutile parlare di progettazione turistica se prima non pensiamo a risolvere i problemi che attanagliano i nostri cittadini».

«Gli imprenditori turistici soprattutto in questo periodo si sentono abbandonati ed inermi verso una realtà che con il covid-19 è soltanto peggiorata ma che era preesistente. Intervenite con una seria programmazione» conclude.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.