15 ore fa:Prospettive e programmi per Corigliano-Rossano
14 ore fa:Incidente alle porte di Vaccarizzo: coinvolto il Sindaco Pomillo, trasferito in ospedale
1 ora fa:Al Polo Liceale di Rossano in scena lavori teatrali del Progetto "Staging Europe: This is us. We. Our past. Our future"
4 ore fa:Urbact, Corigliano-Rossano protagonista del programma europeo City-to-City Exchanges
8 minuti fa:Al via i lavori del plesso "Faggiano" nel centro storico di Cariati
3 ore fa:Ripiomba l'inverno nella Calabria del nord-est. E sarà così fino a maggio
38 minuti fa:Aborto, Scutellà (M5s): «Il governo Meloni si allinea ai più retrogradi e conservatori governi di destra europei»
3 ore fa:«I centri storici di Corigliano e Rossano sono in condizioni pietose»
1 ora fa:Attentati alle attività commerciali di Sibari, Papasso chiede un presidio fisso di forze dell’ordine
2 ore fa:A Castrovillari "buona la prima" per il Pollicino Book Fest

I Sindacati: «Sull’agguato a Cassano serve una reazione. Fiducia nella magistratura»

1 minuti di lettura

«È ancora una volta emergenza criminalità – affermano in una nota congiunta i Segretari generali della CGIL Pollino-Sibaritide-Tirreno, Giuseppe Guido, della CISL di Cosenza, Giuseppe Lavia e della UIL di Cosenza, Roberto Castagna – in un territorio che ha grandi potenzialità economiche, nel quale si avvia a realizzazione un investimento fra i più importanti del Paese. L’agguato di oggi a Cassano, segue altri agguati ed altri fatti di sangue, segnali inquietanti.

Come già fatto, in occasione degli ultimi fatti di sangue, esprimiamo piena fiducia nell’azione della Magistratura e delle forze dell’ordine, continuando a chiedere un rafforzamento degli organici, che dopo tanti annunci restano drammaticamente sottodimensionati.

Nello stesso tempo riteniamo che oggi più che mai bisogna reagire insieme, Istituzioni, parti sociali, Chiesa, società civile per contrastare la violenza ’ndranghetista ed affermare la legalità, per difendere gli investimenti in via di realizzazione dalle mire della criminalità, ad iniziare dal cantiere del Terzo Megalotto della S.S. 106.

Nella Sibaritide serve una grande attenzione – concludono i Segretari generali di CGIL Pollino-Sibaritide-Tirreno, CISL Cosenza e UIL Cosenza – perché è indubbio che ci siano appetiti e mire criminali e ci siano ampie connivenze da smantellare».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.