6:01 pm:Cassano, le Terme Sibarite restano aperte anche in zona rossa
5:01 pm:COSA SUCCEDE IN CITTÀ (puntata 1) - Esonda il Crati. Ingenti danni e cittadini evacuati
6:01 pm:Crati, Sammarro (Azione): «Le nostre proposte inascoltate e il fiume esonda ancora. Inaccettabile»
8:01 pm:Da Vaccarizzo Albanese il primo birrificio agricolo di Calabria e del sud Italia: la storia di Natale e Pierluigi Godino
7:01 pm:Corigliano-Rossano, Opposizione: «Crati, Scuola ed Emergenza Sanitaria aspettiamo ancora il Consiglio Comunale»
7:01 pm:Da martedì 26 Altomonte sarà fuori dalla zona rossa. Finisce un incubo
7:01 pm:Civita, Iuele chiede la diretta streaming dei lavori consiliari
5:01 pm:Bevacqua (Pd): «Dal centrodestra collezione di flop. Andiamo al voto al più presto!»
6:01 pm:Altomonte, Comune impegnato a ripristinare i danni provocati dal maltempo
7:30 pm:Esondazione Crati, Protezione civile comunale a lavoro per ripristinare l'argine

Francesca Tiziana Russo è la nuova Miss Calabria

1 minuti di lettura

Francesca Tiziana Russo è la nuova Miss Calabria e finalista di Miss Italia 2020, così ha decretato la giuria di esperti selezionata dalla patron del concorso Patrizia Mirigliani. 

Al secondo posto si classifica invece Erica Avignone di Gioia Tauro, che insieme alle altre miss escluse, Francesca Carolei di Cosenza, Martina De Lorenzo di Reggio Calabria e Denise Caligiuri di Cirò Marina, accedono direttamente alle selezioni regionali di Miss Italia Calabria 2021. 

In un momento difficile e delicato come questo, Miss Italia non si ferma e affronta con coraggio la pandemia, continuando il suo percorso nella massima cautela e rispetto di tutte le misure anti Covid. 

La finale di Miss Italia 2020 potrà essere seguita in diretta streaming sui canali social ufficiali del concorso che si terrà il 14 dicembre 2020 a Roma.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.