15 ore fa:Giovane ragazzo legato e segregato in casa dalla mamma: orrore calabrese
13 ore fa:Un francobollo per Giovanni Verga, così Poste italiane omaggia lo scrittore del "verismo"
13 ore fa:SS106, sempre più concreta la progettazione sulla Crucoli-Kr-Cz: la Sibaritide ora rischia il sorpasso
16 ore fa:Calabresi che brillano: Matteo Bonacci è l'Art Director della cantante Laura Pausini
35 minuti fa:Nasce la Confederazione Pasticceri italiani Calabria: «Una bella e dolce realtà»
15 ore fa:Una goccia di "Mambisa" per sconfiggere il Covid: Nato il vaccino a somministrazione nasale
5 minuti fa:Il “Movimento per la Vita” di Co-Ro compie 36 anni: da marzo diversi appuntamenti per celebrare l’evento
12 ore fa:Cariati, studenti in piazza per ricordare l’Olocausto e allontanare ogni forma di discriminazione
15 ore fa:Campionato italiano Bocce, al via la serie A2 di raffa: 4 squadre calabresi pronte a stupire e a far divertire
14 ore fa:Fondi del Piano Nazionale, occasione di sviluppo per i trasporti calabresi

Cassano all’Ionio: consegnati i lavori di rifacimento delle reti acquedotto e fognatura

1 minuti di lettura

Sono stati consegnati formalmente i lavori riguardanti il “Rifacimento delle reti acquedotto e fognatura e la sistemazione esterna del rione Ferrovie di Sibari”.

L'intervento ha un costo complessivo di € 300.000,00 comprensivo di lavori e somme a disposizione dell’amministrazione comunale. L'impresa aggiudicataria della relativa gara d’appalto è risultata la CO.GE.CA Costruzioni Generali Calabresi sas di Alessandro Perrone e C. con sede in Corigliano-Rossano, per circa 180 mila euro, avendo praticato un ribasso pari al 26,10% sull’importo a base d’asta di 300 mila euro. Come da capitolato d’appalto, i lavori dovranno essere ultimati entro 270 giorni dalla data di consegna.

 L’area di intervento in questione è ubicata a ridosso della strada statale denominata viale Magna Grecia e fra un tratto di questa e la stazione ferroviaria di Sibari. Su via Marco Polo, la sistemazione comprenderà anche la realizzazione di aiuole e la piantumazione di oleandri su terreno vegetale. Si tratta, in particolare, di opere da realizzare che verranno distribuite su una superficie di circa ventunomila metri quadrati, atte a garantire una migliore vivibilità nel quartiere i cui sottoservizi abbisognano, oramai, per vetustà e esiguità manutentiva, di una generale ristrutturazione.

Sono, infatti, identificati come interventi di riqualificazione urbana in un ambito territoriale anche strategico che ne necessita. Il primo cittadino, ha colto l’occasione per ribadire l’attenzione e l’impegno programmatico che la sua amministrazione da sempre, ha destinato alla riqualificazione dal punto di vista urbanistico e manutentivo al centro urbano di Sibari e alle località adiacenti, che per le loro peculiarità, rappresentano insediamenti singolari, produttivi, economici, culturali e turistici su cui puntare per il rilancio e lo sviluppo dell’intero vasto comprensorio comunale.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.