12:01 pm:IL ROTOCALCO DELL'ECO - Una settimana di notizie in pillole
10:30 am:«Ospedale subito!» la battaglia della Lega tumori sul presidio "Cosentino" di Cariati
5:14 pm:Lo studio del rossanese Novelli: contro il Covid in arrivo gli anticorpi monoclonali
10:01 am:Test rapido antigenico per alunni e famiglie dell’IC di Cariati
10:01 am:Drogava un’anziana. I familiari danno incarico all’avv. Francesco Nicoletti per denunciare la badante
12:30 pm:Parco archeologico di Sibari: ora (forse) si fa sul serio. Nominato un Cda “strategico”
10:40 am:Verdi: «Presenteremo una lista forte e competitiva per il rinnovo del Consiglio regionale»
7:01 pm:Il Crati torna a far paura: superato nel pomeriggio il livello di guardia. Protezione civile allertata
12:01 pm:Covid. Il Pollino piange ancora morti per la pandemia: la situazione
11:00 am:Calabria: calano contagi e indice tamponi. Terapia intensive in discesa - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO

Tartarughe salvate dalla Polizia nella stazione ferroviaria di Sibari

1 minuti di lettura
Sette esemplari di tartarughe, appartenenti alla specie protetta “Testudo Hermanni”, sono stati trovati lungo la tratta ferrata  Sibari -  Metaponto all’altezza del KM 119, dagli agenti del Posto di Polizia Ferroviaria di Sibari. Le stesse rischiavano di essere dilaniate da alcuni cani randagi, segnalati da alcuni utenti o travolte dal treno che sarebbe transitato da lì a poco. Alla vista della tartarughe, abbandonate in un contenitore di plastica, i poliziotti provvedevano a recuperarle, con le dovute cautele, e successivamente a consegnare le stesse al personale del Centro Recupero Animali Selvatici di Rende (CS).  
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.