7 ore fa:Al via la storica azione di ripascimento costiero di Pantano
6 ore fa:Verso l'estate, basta ruspe e pulizie meccaniche sulle spiagge: la strada per la Bandiera Blu passa anche da qui
10 ore fa:Ospedale Cariati, in arrivo due nuovi medici cubani ma restano le criticità
10 ore fa:Oriolo è uno dei borghi più belli... «ma solo virtualmente»
11 ore fa:Il secondo Checkmate Co-Ro di scacchi conferma bissa il successo della prima edizione
5 ore fa:Aggiudicata la gara per i lavori di rigenerazione urbana a Cantinella
7 ore fa: Bretella di Sibari, Papasso: «Da noi un no al progetto che isolerebbe Sibari»
9 ore fa:Nuovo Pignone BH arriva a Corigliano-Rossano: al via la rivoluzione industriale nel Porto
4 ore fa:Il colonnello Luigi Greco è il nuovo comandante della Polizia Locale di Corigliano-Rossano
6 ore fa:Teatro a Corigliano-Rossano: tutto pronto per “Il Giocattolaio”

VOLLEY FEMMINILE - La Caffè San Vincenzo sbanca Reggio Calabria: 3 set netti alla Elio Sozzi

2 minuti di lettura

REGGIO CALABRIA - Il terzo turno del girone di ritorno del campionato di Serie C Femminile si gioca alla palestra comunale di Via San Francesco di Sales a Gallina per la Caffè San Vincenzo Pallavolo Rossano ASD, che è ospite dell’ASD Polisportiva Elio Sozzi Reggio Calabria. Ed è stata una vittoria nettissima ed inequivocabile per il Rossano, frutto di una prestazione autoritaria e determinatissima. Il punteggio non è mai stato in discussione: in vantaggio per tutta la gara, le gialloblù, nonostante le assenze di cui diremo, hanno dimostrato di potere recitare una parte importante nel massimo campionato regionale.

La Sozzi mette in campo Emanuela Crea palleggiatrice, Carmen Foti opposta, Emilia Vlasi e Rita Anghelone al centro, Sara Amato e Santina Spanò in banda, Mariachiara Costantino libero.

La squadra bizantina si schiera con Veronica Risuleo in cabina di regia, Valeria Diaco opposta, Martina Domanico e Daria Prokopenko laterali, Caterina Greco e Laura Pereira centrali, Michela Falcone libero.

Purtroppo Luigi Zangaro deve fare a meno di un paio di titolari, per cui è costretto ad una formazione di emergenza, che comunque è riuscita a dominare senza problemi l’intero match.

Nel primo set Rossano allunga subito e si porta sull’8-2. Ma le reggine conquistano sei punti consecutivi e raggiungono le ospiusull’8 pari. Veemente la reazione bizantina: va subito sul 18-8 e mantiene il vantaggio sino alla fine. Si chiude sul 25-14. 

Il secondo parziale registra ancora un buon vantaggio iniziale per 8-4 a favore delle gialloblù che ben presto diventa 22-10. Finisce 25-11 per le bizantine.  Nella la terza frazione in campo dall’inizio Aki Ruffo per le rossanesi. Si inizia con la Sozzi determinata a riaprire il match con un 13-11 iniziale, ma a quel punto si scuote la compagine gialloblù e le rossanesi salgono in cattedra chiudendo per 25-19.

Una vittoria perentoria e schiacciante per la Caffè San Vincenzo Pallavolo Rossano ASD, che, nonostante le assenze, si sbarazza in campo interno della ASD Polisportiva Elio Sozzi Reggio Calabria in poco più di un’ora. Grande la soddisfazione delle ragazze e del coach Luigi Zangaro, è alla terza vittoria consecutiva su tre gare del girone di ritorno in un campionato che sta offrendo grandi soddisfazioni. Infatti Rossano riacciuffa momentaneamente il quarto posto e conseguentemente la zona playoff in attesa delle gare di domani

Campionato serie C Femminile - Terza giornata - Girone di ritorno 
ASD Polisportiva Elio Sozzi Reggio Calabria - Caffè San Vincenzo Pallavolo Rossano ASD 0-3
Parziali: 14-35; 11-25; 19-25

Formazioni
ASD Polisportiva Elio Sozzi Reggio Calabria: Amato, Anghelone, Bernardez, Caruso, Crea, Falsone, Foti, Leuzzo, Mazza, Polimeni, Romeo, Spanò, Costantino (L1), Pustorino (L2); Allenatore: Stefania Laurenda 
Caffè San Vincenzo Pallavolo Rossano ASD: Diaco, Domanico, Greco A., Greco C., Grillo, Pereira, Prokopenko, Risuleo, Ruffo, Falcone (L)

Arbitri: Marco Genuardi e Claudio Maldonado di Messina

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.