12 ore fa:Sibari-Co-Ro, Simonini convoca la Conferenza dei Servizi decisoria sul Pfte
13 ore fa:Revival dance '90 a Terranova da Sibari, storia di mondi a confronto
14 ore fa:Trebisacce: giro di vite della Polizia stradale
16 ore fa:La Senatore Vini trionfa al Vinitaly come Miglior Rosè Biologico
17 ore fa:CorriCastrovillari, Mimmo Ricatti conquista il campionato Master di mezza maratona di Genova
16 ore fa:Castrovillari, gli studenti dei Licei Classici premiati con l’Incusa di Sibari
15 ore fa:Musumeci a Corigliano-Rossano per il convegno su politiche del mare ed economia calabrese 
11 ore fa:«Sogno una città a misura di giovani che ci permetta di restare»
17 ore fa:Il Senato istituisce gli albi per le professioni in ambito educativo
13 ore fa:Azionariato popolare nel calcio: un Ddl potrebbe aprire alla partecipazione dei cittadini

Dai fondi di coesione in arrivo 3 miliardi di euro per la Calabria

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Dopo la firma del Primo Ministro Giorgia Meloni e del presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, un totale di circa 3 miliardi di euro sono stati destinati alla Calabria attraverso i fondi di coesione. Questo significativo investimento rappresenta un passo importante verso lo sviluppo e il potenziamento del territorio calabrese, e le dichiarazioni del senatore Ernesto Rapani riflettono l'entusiasmo e l'impegno del governo nei confronti del Mezzogiorno e della Calabria in particolare.

Il senatore Rapani ha sottolineato che queste risorse sono essenziali per realizzare progetti prioritari che consentiranno alla Calabria di esprimere appieno il suo potenziale all'interno della visione delineata dal governo con il decreto Sud. Questo piano mira al rilancio dell'intero Mezzogiorno, posizionando la Calabria come un hub e un cuore strategico nel contesto del Mediterraneo.

In un momento in cui il divario tra il Nord e il Sud rappresenta ancora una sfida significativa per l'Italia e per l'Europa, il senatore Rapani ha rimarcato l'importanza di concentrarsi sullo sviluppo del Mezzogiorno. Se da un lato il Sud presenta ancora importanti lacune rispetto al resto del Paese, dall'altro rappresenta anche un'opportunità di crescita e sviluppo.

Il senatore ha evidenziato come politiche errate del passato abbiano contribuito a perpetuare questo divario, come dimostrato dal processo migratorio che ha visto molti giovani abbandonare il Sud alla ricerca di migliori opportunità altrove. Tuttavia, ha messo in evidenza che l'autonomia differenziata potrebbe essere una soluzione in grado di invertire questa tendenza, offrendo maggiore autonomia e risorse alle regioni del Sud per affrontare le sfide e realizzare il loro pieno potenziale.

L'impegno del governo nei confronti della Calabria attraverso l'assegnazione di fondi di coesione rappresenta un passo concreto verso il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo e crescita della regione.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.