10 ore fa:Statale 106, Russo (Cisl): «Superare la logica dei veti che fermano troppi investimenti»
9 ore fa:Unical, Anna Napoli riconfermata direttrice del dipartimento di Chimica
10 ore fa:Anche la Filcams Cgil Calabria esprime solidarietà ai lavoratori della Tre Emme di Co-Ro
11 ore fa:Corigliano-Rossano, convocato il Consiglio comunale per il 4 giugno
9 ore fa:Truffe telefoniche, prosegue l'attività educativa e di prevenzione dell'Arma sul territorio
8 ore fa:Pasqualina Straface: «Stasi ha disunito le due comunità»
8 ore fa:Elly Schlein a Corigliano-Rossano per sostenere Stasi sul mantra del salario minimo
11 ore fa:La Coalizione per Stasi replica al paventato dissesto: «Ennesima dimostrazione di incompetenza amministrativa e contabile»
8 ore fa:Perde il controllo dell’auto e finisce fuori strada, morto un uomo nel Cosentino
12 ore fa:Centinaia di tifosi azzurri hanno "invaso" Castrovillari: una grande giornata di festa

Rossano, messa crismale in Cattedrale

1 minuti di lettura
Ieri sera in Cattedrale la Santa Messa Crismale è stata presieduta dall’Arcivescovo emerito di Catanzaro-Squillace S.E. Mons. Antonio Ciliberti, originario della nostra arcidiocesi.  All’inizio della celebrazione, il saluto al presule, anche a nome della comunità diocesana, è stato porto dall’Amministratore diocesano Mons. Antonio De Simone, Quest’ultimo, nell’occasione, ha espresso i migliori auguri a Ciliberti che proprio di recente ha festeggiato il venticinquesimo anniversario di episcopato in Cattedrale a Catanzaro. Ciliberti, nella breve replica, ha ricordato anche l’efficace apostolato di Mons. Santo Marcianò, invitando tutti ad “una fervida preghiera perché la nostra Chiesa abbia un nuovo pastore”. Erano presenti sacerdoti, religiosi/e e laici da ogni vicaria della diocesi. Nell’omelia l’arcivescovo si è, tra l’altro, soffermato sulla indissolubilità del rapporto che intercorre tra il vescovo ed il presbitero. “La comunione tra il vescovo ed il presbiterio – ha detto – è una dimensione ontologica che va colta e vissuta nella fedeltà.  Questa dimensione costituisce la forza irresistibile della missione, capace di abbattere le barriere più ostili e di penetrare i cuori più induriti”. “Il Vangelo – ha continuato  –  è quello di sempre, immutabile nella sua eterna verità. Si tratta piuttosto di annunciare in modo nuovo il Vangelo di sempre”. “Sull’esemplarità di Gesù Cristo – ha concluso Ciliberti – dobbiamo rinnovare il nostro linguaggio, modellato dalla sua semplicità”.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.