13 ore fa:Teatro a Corigliano-Rossano: tutto pronto per “Il Giocattolaio”
12 ore fa:Aggiudicata la gara per i lavori di rigenerazione urbana a Cantinella
14 ore fa: Bretella di Sibari, Papasso: «Da noi un no al progetto che isolerebbe Sibari»
7 minuti fa:Terzo appuntamento di "Nos petits tour" a Serragiumenta e Lungro
1 ora fa:Mormanno: la carovana della prevenzione farà tappa nel Pollino
15 ore fa:Al via la storica azione di ripascimento costiero di Pantano
17 ore fa:Oriolo è uno dei borghi più belli... «ma solo virtualmente»
13 ore fa:Verso l'estate, basta ruspe e pulizie meccaniche sulle spiagge: la strada per la Bandiera Blu passa anche da qui
16 ore fa:Nuovo Pignone BH arriva a Corigliano-Rossano: al via la rivoluzione industriale nel Porto
11 ore fa:Il colonnello Luigi Greco è il nuovo comandante della Polizia Locale di Corigliano-Rossano

La presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola in visita in Calabria

1 minuti di lettura

CATANZARO - La presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, sarà in visita istituzionale in Regione Calabria nelle giornate di lunedì 4 e martedì 5 dicembre.

«Lunedì 4 - riporta la nota - la presidente Metsola arriverà alle ore 18.30 presso la Cittadella di Catanzaro, e sarà accolta dal presidente della Regione, Roberto Occhiuto, nel suo ufficio al decimo piano. Alle ore 18.45, la presidente Metsola visiterà la Control Room dell’Operazione “Tolleranza Zero”, il programma attraverso il quale la Regione Calabria controlla il territorio con i droni per contrastare gli incendi e monitorare il mare. In chiusura di serata la presidente Metsola incontrerà i membri del Parlamento europeo eletti nella circoscrizione dell’Italia meridionale per un saluto».

«Martedì 5 - si legge ancora -, alle ore 9, la presidente Metsola, con il vice presidente del Consiglio e ministro degli Esteri, Antonio Tajani, con il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, e con il presidente Occhiuto, inaugurerà - al piano terra della Cittadella - la nuova Centrale operativa regionale del 112, il Numero di emergenza unico europeo (NUE) che i cittadini potranno utilizzare anche in Calabria per chiamare ad esempio un’ambulanza, i vigili del fuoco o le forze dell’ordine. Durante l’evento verrà simulata una chiamata al 112, con l’attivazione dei relativi e immediati protocolli per il pronto intervento degli operatori di soccorso o di pubblica sicurezza richiesti. Al termine della dimostrazione la presidente Metsola, il vice premier Tajani, il ministro Piantedosi, e il presidente Occhiuto, faranno un breve intervento e rilasceranno dichiarazioni alla stampa».

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.