3 ore fa:Promozione turistica e mobilità sostenibile in Sila
2 ore fa:La Calabria nella Giunta Esecutiva nazionale di FederCasa: Riconfermata Grazia Maria Carmela Iannini
53 minuti fa:Cosenza-Sibari, la galleria incompiuta di Cozzo Castello e il mistero in Provincia
1 ora fa:Rapani e Liris (FdI) presentano una "tassa fissa" per rivitalizzare il settore ambulante
4 ore fa:Patrick Zaki al Festival delle Migrazioni 2024. Sarà a Vaccarizzo per l'unica tappa pubblica in Calabria
4 ore fa:Castrovillari, domani si parte con la XIX edizione “Suoni Festival"
2 ore fa:Nicola Lagioia è un nuovo giurato del Premio Sila '49
1 ora fa:Ecco il cartellone degli eventi estivi a Morano
23 minuti fa:Bomba d'acqua a Schiavonea, Straface: «Allagata per assenza di manutenzione e prevenzione»
3 ore fa:Branduardi a Corigliano-Rossano per l'unica tappa in Calabria

«Necessario ripristinare il servizio ristoro nella Stazione di Sibari»

1 minuti di lettura

ROMA - «La stazione ferroviaria di Sibari rappresenta uno snodo strategico lungo la linea jonica calabrese eppure manca ormai da tempo un punto ristoro che offra servizio bar, tabacchi ed edicola per viaggiatori e pendolari, nonché per la popolazione residente dei comuni che gravitano nelle vicinanze».

Lo affermano in una nota le deputate del M5s Anna Laura Orrico ed Elisa Scutellà.
«Una problematica, questa, - dicono - sollevata da cittadini e associazioni, che abbiamo deciso di segnalare ad Rfi in modo da ottenere risposte adeguate alle esigenze della comunità. Dalla interlocuzione informale avviata è emerso come lo scalo ferroviario di Sibari rientrando nel Piano Integrato Stazioni (Pis) di Rfi sarà oggetto di un intervento di riqualificazione architettonica, impiantistica e strutturale. Circostanza certamente positiva che però comporterà un'ulteriore dilatazione dei tempi d'attesa per il ripristino del servizio».

«Lo scalo – prosegue la nota -, da cui parte anche l'importante collegamento "Freccia Argento" Sibari-Bolzano, serve un territorio popoloso ricco di attività economiche ed imprenditoriali, ed è baricentrico rispetto a tutta una serie di attrazioni turistiche di richiamo nazionale ed internazionale, prima fra le quali il Museo ed il Parco archeologico di Sibari».

«Tutte condizioni che – concludono Orrico e Scutellà – ci hanno portato non solo a sollecitare ad Rfi massimo impegno nel ridurre le tempistiche di intervento quanto a chiedere un incontro per confrontarci sulla problematica e trovare soluzioni idonee alle necessità dei cittadini della sibaritide, pronte a collaborare fattivamente per quelle che sono le nostre prerogative».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.