3 ore fa:Turisti innamorati delle eccellenze del territorio: i prodotti di Campagna Amica nei villaggi Itaca e Nausicaa
5 ore fa:L’addio a Emanuele Giacoia, pioniere e protagonista dell'informazione calabrese
24 minuti fa: “Risonanze Brettie” illumina il cielo di Castiglione di Paludi tra magia, stupore e meraviglia
54 minuti fa:A Camigliatello andrà in scena la buona musica del trio Moraca, De Luca e Calabrese
5 ore fa:Al CoRo Piano City non solo musica: presentata "Union", l'ultima linea di Patrizia Crupi
4 ore fa:“Radici”, l’esperimento culturale e turistico che punta sull’identità territoriale
3 ore fa:Ospedale di Castrovillari, parcheggiati per ore i malati oncologici
1 ora fa:Emergenza rifiuti a Cariati: bruciati nella notte cumuli di immondizia
4 ore fa:A Scala Coeli il ricordo di Guerino Paletta rivive con un memorial calcistico
6 ore fa:Il gusto delle pannocchie della Sibaritide: ieri concime, oggi alimento antiaging

Forciniti (L’Alternativa c’è): «Tutta la maggioranza ha votato contro la riscrittura della geografia giudiziaria»

1 minuti di lettura

ROMA - «La maggioranza ha calendarizzato per ieri una ipocrita mozione per il contrasto alle mafie piena di impegni generici e fumosi. Pensare che sono gli stessi che hanno approvato la riforma Cartabia, enorme regalo alle Mafie, in due ore scarse».

È quanto si legge in una nota stampa di Francesco Forciniti portavoce alla Camera dei Deputati de L'Alternativa C'è che così continua: «Noi de L’Alternativa c’è abbiamo presentato una nostra mozione piena di impegni concreti quali la riscrittura della geografia giudiziaria e la riapertura del tribunale della Sibaritide, vergognosamente soppresso nel 2011».

«Risultato: il governo ha dato parere contrario e la maggioranza ha votato contro, nessuno escluso... Guardate il video con l'intervento di Raffaele Trano e la votazione finale!» conclude.

Il video è consultabile al seguente LINK

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.