3 ore fa:Giornata nazionale della colletta alimentare, a Castrovillari raccolti 6.570 chilogrammi di cibo
5 ore fa:La rivoluzione dell’idrogeno, Ferrovie della Calabria presenta il progetto
29 minuti fa:Cosenza, congresso su “Emergenza covid-19 e le risposte del servizio Sanitario”
6 ore fa:San Morello dal 1500 fino ai nostri giorni
1 ora fa:Otto realtà della provincia di Cosenza premiate dall’Accademia Italiana della Cucina
4 ore fa:VOLLEY - Amaro in bocca per il team Rossano: Sconfitto da Reggio, avrebbe potuto vincere
59 minuti fa:Protocollo d’Intesa tra l’Unpli Cosenza e Anpal Servizi
7 ore fa:Incontro proficuo tra il “Comitato commercianti di Corigliano Centro” e l’Amministrazione
2 ore fa:Covid, in Calabria sale al 9% la pressione sulle terapie intensive e si registrano 3 vittime
2 ore fa:A Longobucco «mancano medici mentre aumentano i casi covid»

La denuncia: «Stand della Regione vuoti al Giro d’Italia e 600 mila euro spesi»

1 minuti di lettura
«600 mila euro assegnati dalla Regione con affidamento diretto per la sponsorizzazione relativa al Giro d’Italia: non vogliamo sollevare dubbi sull’opportunità della campagna pubblicitaria in questione, i cui effetti positivi sono comunque tutti da riscontrare, ma, quel che dà da pensare è la procedura seguita. Possibile che non c’era modo di evitare un affidamento da parte del Segretario della Giunta, senza nessuna pubblicazione preliminare di un bando di gara?». È quanto chiede il Capogruppo in Consiglio regionale, Domenico Bevacqua, il quale aggiunge: «Fa specie che la proposta progettuale sia arrivata il 18 settembre e approvata dalla Giunta mediante semplice pec il successivo 24 settembre. Dispiace ancor di più che, a fronte delle risorse investite, si siano visti stand designati “Calabria pop” completamente vuoti e deserti proprio in occasione del passaggio del Giro nella nostra terra”. “Non vorremmo – conclude Bevacqua – che, ancora una volta, trattandosi di fondi europei, si spendesse e si spandesse senza nessun ritorno economico e di immagine per la Calabria. Sarebbe il modo peggiore di presentarci oggi, in vista delle storiche opportunità rappresentate dal Recovery Fund».
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.