12 ore fa:La Cgil Cosenza organizza il seminario “Prevenzione è sicurezza”
7 ore fa:Incendio a Marina di Sibari: a fuoco un bar
12 ore fa:Castrovillari, il consigliere comunale La Falce abbandona il gruppo consiliare del Partito Democratico
10 ore fa:Co-Ro si prepara ad una nuova edizione dei Fuochi di San Marco e della Festa di San Francesco
11 ore fa:Niente spottoni elettorali, Musumeci a Co-Ro per presentare il nuovo (e storico) Piano Mare - VIDEO
14 ore fa:Un anno di interventi del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria. Qui i dettagli
11 ore fa:Diritti in Festa, a Crosia verrà celebrata la Giornata mondiale del Rifugiato
13 ore fa:Rinnovo esenzione ticket, previsti lunghi tempi di attesa. «Costretti a pagare i farmaci»
13 ore fa:Antoniozzi (FdI) risponde a Tavernise (M5s): «La sua analisi è del tutto irrazionale»
9 ore fa:Oltre il mare c'è la questione porto: la visita di Musumeci riapre la grande vertenza BH - VIDEO GALLERY

La Sila e i tessuti di Celestino protagonisti della Milano Fashion Week con Claudio Greco

1 minuti di lettura

MILANO - Claudio Greco è pronto a portare in passerella alcuni capi della collezione autunno/inverno 2024/2025 confermandosi, anche nel 2024, il protagonista della moda calabrese nella Fashion Week di Milano.

«Domenica, 25 febbraio, - riporta la nota - immersi nell'originalità dello stile che contraddistingue l'Enterprise Boutique di Milano, arte e originalità dell'estroso stilista saranno protagoniste di una sfilata di abiti inediti della nuova collezione, ricca di piume, pellicce ecologiche, guanti e cappelli. Mille sfaccettature di colori e tessuti, per esaltare la figura della donna che sa essere elegante ma anche sportiva, nella sua femminilità, classe e naturalezza. Dai toni del bianco ai colori della natura per omaggiare la bellezza della Sila e portare con sé un pezzo dell'amata Calabria. Claudio Greco è pronto a stupire non solo con i capi della sua collezione ma anche con creazioni live "a mano" grazie ai tessuti di Celestino, storica bottega tessile di Longobucco (CS). I tessuti pregiati, infatti, si trasformeranno in abiti originali modellati sulle modelle in tempo reale».

«Sono fiero - dichiara il fashion designer - di prender parte anche quest'anno alla Milano Fashion Week, è per noi stilisti la settimana più importante ed emozionante dell'anno. Quest'anno ho deciso di rappresentare la donna, in tutte le sue femminili sfaccettature, omaggiando i colori della mia terra, in particolar modo della mia amata Sila».

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.