13 ore fa:È nato il Comitato regionale "La Via Maestra"
11 ore fa:Il Punk non è morto! Al Castello Ducale la celebrazione di un cult
14 ore fa:Ritardi di spesa del Pnrr, Scutellà (M5s): «Basta scarica barile, il Governo si assuma la responsabilità»
11 ore fa:Giornate FAI di Primavera: appuntamento il 24 e 25 marzo
13 ore fa:Longobucco ancora isolata, chiesto un incontro ai vertici Anas e della regione
15 ore fa:Forza Italia Cassano dice "No" alla bretella di Sibari
12 ore fa:Nello storico Maria De Rosis si ritornerà a giocare a pallone: partiti i lavori per il centro sportivo
15 ore fa:Prende forma la rete delle Comunità Ospitali di Calabria: Un modello nuovo, ma dal cuore antico
14 ore fa:Il Comune di Policoro si illumina di verde in occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare
12 ore fa:Rapani (FdI) chiede un riferimento unico per coordinare le azioni di prevenzione e gestione dei fiumi

Stagione Teatromusica, al Troisi di Morano Calabro va in scena "Due di cui uno..." con Giò Di Tonno

1 minuti di lettura

MORANO CALABRO - Continuano gli appuntamenti della stagione TeatroMusica al teatro Troisi di Morano Calabro. Dopo il successo di "Faccia un'altra faccia", con Tiziana Foschi e Antonio Pisu, un nuovo appuntamento attende il pubblico del Pollino e della provincia di Cosenza, grazie alla collaborazione con il Tirreno Festival.

L'Associazione Allegra Ribalta, che ogni anno organizza la fortunata stagione di musica e teatro ricca di appuntamenti, ha ben accolto un'ulteriore data, questa volta infrasettimanale, che si preannuncia già di grande successo.

Il 22 marzo, alle ore 21, sul palco del Troisi andrà in scena Due di cui uno... con Giò Di Tonno - già vincitore di Sanremo e celebre Quasimodo nel musical di Riccardo Cocciante, Notre Dame de Paris - e Vincenzo Olivieri.

La commedia, che si muove tra musica e teatro, regalerà un momento di grande teatro all'interessato pubblico del territorio, che come sempre apprezza tutti gli spettacoli in cartellone. L'attesa per questa data conferma che la collaborazione tra Allegra Ribalta e Tirreno Festival è un binomio vincente, già foriero di nuovi progetti.

 --

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.