7:01 pm:Roditore nel distributore di merendine del “Compagna”, il Direttore Sanitario: «Spiacevole episodio»
5:01 pm:Gelata 2020, il Governo attiva il fondo di solidarietà per gli agricoltori che hanno subito i danni
4:20 pm:Il Recovery Plan finanzierà anche l’elettrificazione della Sibari-Catanzaro: «Intervento di resilienza»
6:01 pm:Caloveto, encomio pubblico da parte dell’Amministrazione per il dottor Luigi Labonia
7:01 pm:A Crosia interventi per il verde pubblico, piantumati nuovi arbusti lungo il perimetro della ss 531
5:01 pm:Civita, prorogata fino al prossimo 31 gennaio la chiusura delle scuole
6:01 pm:Calabria, welfare: al via due progetti per audiolesi e non vedenti
5:01 pm:In Calabria in calo l'indice di positività dei tamponi che scende al 10% - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
4:01 pm:Castrovillari, celebrata la 6° edizione degli Sport Awards
5:01 pm:«Basta inadempienze, serve maggiore attenzione dall'Asp e dalla Direzione sanitaria»

Da Lamezia si volerà anche per Budapest. Continua l'isolamento della Sibaritide

1 minuti di lettura

DI REDAZIONE

La notizia che il prossimo 12 aprile 2017 sarà inaugurato il volo Lamezia Terme-Budapest operato dalla compagnia low cost Wizzair è ottima per i calabresi. Compresi i sibariti. Che per partire alla volta dell'Ungheria oltre che da Bari potranno farlo anche dallo scalo calabrese. L'unico scalo calabrese degno di tal nome. Crotone e Reggio, infatti, arrancano. E di tanto in tanto si apprendono di crisi e voli o compagnie che non vogliono esserci più. Lamezia, dunque, si potenzia. Il problema è per i cittadini della Sibaritide. Che si, non avranno solo l'opzione Bari, ma si vedono, ancora una volta, costretti ad andare fino a Lamezia per prendere un aereo. Quando, invece, potenziando il collegamento ferroviario o stradale con Crotone si potrebbe impiegare un'ora per raggiungere l'aeroporto più vicino. Invece no: le due ore per arrivare a Bari o Lamezia i sibariti se le devono continuare a sorbire. Bene così. Di questo si continua a essere grati alla politica regionale. Due, comunque, saranno le frequenze settimanali sulla tratta Lamezia-Budapest. Mercoledì e domenica, con partenza alle 19.15 da Budapest e alle 21.35 da Lamezia. I voli sono già prenotabili sul sito della compagnia. Wizzair, compagnia low cost leader nei paesi dell'Europa Centrale e Orientale, e Sacal spa, gestore aeroportuale, hanno siglato un contratto triennale. I voli saranno operati da Airbus 320 da 180 posti.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.