8 ore fa:Canti e letture per la "Festa di fine anno" della Scuola Primaria di Vaccarizzo
7 ore fa:La seconda edizione del Festival della Poesia conquista il cuore di Co-Ro
10 ore fa:Il Partito Democratico gioca la carta più alta: Elly Schlein arriva a Corigliano-Rossano
12 ore fa:Sabato 15 giugno parte la 30esima stagione di Odissea 2000. Domenica si esibirà Aka 7even
11 ore fa:Aperto l'aggiornamento graduatorie Personale Ata. «Circa 3 milioni di meridionali torneranno vicino casa»
8 ore fa:La Coalizione della Straface fa l'elenco dei «candidati collegati a ditte beneficiarie del comune»
9 ore fa:Bretella di Sibari, Rfi indice la gara d'appalto: infrastruttura da 27 milioni di euro
9 ore fa:«Noi in trasparenza loro uniti solo da un sentimento di avversione verso Stasi»
11 ore fa:Pomillo vuole continuare «nel buon governo, per fare di Vaccarizzo un comune a zero emissioni»
11 ore fa:Educazione e natura, a Corigliano-Rossano si potrà fare lezione all'aria aperta

Cultura, quanto ci manca il grande Giovanni Sapia

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Ci manca quel monumento culturale vivente che fu Giovanni Sapia. La sua provocazione intellettuale manca sicuramente a noi di Otto Torri sullo Jonio: era diventata, infatti, l’icona della nostra azione culturale permanente e della nostra battaglia quotidiana contro l’analfabetismo funzionale, la distruzione della lingua italiana, il fallimento della scuola nazionale (soprattutto meridionale) e l’implosione di una classe dirigente locale e nazionale senza più formazione.

È quanto dichiara Lenin Montesanto, direttore di Otto Torri sullo, dal 1998 rete euromed per i turismi, la provocazione intellettuale e la destituzione dell’ovvio, aggiungendo che il grande Giovanni Sapia (il Preside, il giornalista, il filologo, lo scrittore, l’insuperato dantista ed il protagonista d’eccezione dei nostri eventi itineranti per tutto il territorio, dal Meeting Euromed ai Caffè Filosofici itineranti al Premio Herakles) manca anzi tutto ad un territorio e ad una terra che continua a fare i conti, in un Paese ormai alla deriva, con l’unica sfida tutta ancora da intraprendere e vincere: quella della riappropriazione consapevole ed orgogliosa della propria storia, della propria identità e del proprio futuro.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.