16 ore fa:Premio Giuliano Sangineti 2024: vince il concorso per le scuole Sofia Torsello
46 minuti fa:Archeologi per un giorno: i bambini del Polo dell’infanzia Magnolia sulla tracce di Sybaris
15 ore fa:La Vignetta dell'Eco
19 ore fa:L'Istituto Aletti di Trebisacce in visita alla scuola sommergibili di Taranto
14 ore fa:Imprese e lavoro, il cassanese Leonardo Sposato nominato presidente di AEPI Calabria
15 ore fa:Amministrative Co-Ro, scontro tra coalizioni su Piazza Portofino
26 minuti fa:Appiccarono il fuoco a due autovetture: in manette due cassanesi
15 ore fa:L'ostinazione del "però" che continua a farci perdere il sogno dell'avvenire
13 ore fa:Conclusa la prima edizione del progetto “Marathon Experience” a Corigliano-Rossano
14 ore fa:Il comune di Cariati aderisce alla proposta di marketing territoriale di Visit Italy

Longobucco, si ribalta una motocarriola: operaio vivo per miracolo

1 minuti di lettura

LONGOBUCCO - Ancora incidenti sul lavoro nella Calabria del nord-est proprio mentre il Paese le vittime della tragica esplosione della centrale idroelettrica di Suviana. Un'altra tragedia, infatti, è stata sfiorata a Longobucco; per fortuna, però, l'operaio rimasto sotto una motocarriola è stato estratto vivo. L'incidente sul lavoro è avvenuto ieri in piazza Matteotti, mentre si stava effettuando un'attività di trasbordo materiali destinati ad un cantiere allestito per la ristrutturazione di un vecchio immobile, nel cuore del centro della Valle del Trionto.

Non si conoscono ancora le esatte dinamiche dell'accaduto ma pare che l'operaio fosse alla guida del mezzo meccanico quando, ad un tratto, lo stesso si sarebbe ribaltato e l'uomo ne sarebbe rimasto intrappolato e ferito. Sono stati subito allertati i soccorsi. Sul posto è intervenuto immediatamente l'elisoccorso del 118 che, una volta imbracato il ferito, lo ha trasferito presso l'ospedale hub Annunziata di Cosenza dove rimane ancora sotto osservazione dei medici.

Sul posto anche i carabinieri della locale stazione che hanno avviato immediatamente le indagini del caso. Sull'accaduto è stata aperta anche una indagine dell'Ispettorato del Lavoro che chiarirà se l'evento si sia verificato o meno in un ambiente sicuro per l'incolumità di quanti operano sul cantiere.

Sul fatto, intato, si registrano le reazioni del segretario della Camera del lavoro di Longobucco, Tonino Baratta. «Alla vigilia dello sciopero generale di tutte le categorie del settore privato sul tema "Zero morti sul lavoro e Fisco più giusto" - dice - a Longobucco si è sfiorata la tragedia». «La Camera del lavoro di Longobucco - conclude - augura una pronta guarigione al lavoratore e auspica che venga fatta immediatamente chiarezza sull'accaduto».  

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.