48 minuti fa:La Sila e i tessuti di Celestino protagonisti della Milano Fashion Week con Claudio Greco
15 ore fa:Camminare sicuri, a Co-Ro una giornata formativa per i giovani pedoni
2 ore fa:Con Ryanair e i MID rafforzare destinazione Calabria: «Ora si può»
2 ore fa:Arrivo dei medici cubani a Lungro, Capparelli: «Un buon punto di partenza»
3 ore fa:Lo Spi Cgil Calabria chiede politiche adeguate per gli anziani immigrati
3 ore fa:Oggi le piste di Lorica rimarranno chiuse
14 ore fa:VOLLEY - La Co-Ro Volley seconda in classifica nel campionato Under 19 Maschile
15 ore fa:Il 21 febbraio in piazza per dire basta ai morti sul lavoro
16 ore fa:Il catechismo di don Maurizio Patriciello contro l’omertà
16 ore fa:L'inverno bussa alle porte ma il freddo vero ancora non c'è

Non si ferma all’alt dei Carabinieri e tenta di investire i Poliziotti: arrestato

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI - Operazione congiunta dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Castrovillari e dal personale della Questura di Cosenza - Squadra Volanti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Castrovillari, diretti dal Questore della provincia di Cosenza, Giuseppe Cannizzaro, che, mercoledì scorso, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale un soggetto già noto per  precedenti di polizia.

Infatti, durante un servizio perlustrativo eseguito nel centro della città del Pollino, i Carabinieri, nell’imporre l’alt ad un motociclo condotto da un soggetto a loro noto, si dava a precipitosa fuga per le vie cittadine. 

Il personale della Polizia di Stato, subito intervenuto a supporto, hanno intercettato l’uomo che pur di continuare la sua fuga ha tentato di investire gli Agenti della Polizia di Stato che sono riusciti ad evitare l’impatto solo grazie alla loro prontezza.

La fuga dell’uomo è stata poi interrotta dai militari dell’Arma che, dopo averlo rintracciato in una strada secondaria, l’hanno bloccato in sicurezza e condotto nella caserma di Piazza Municipio. Carabinieri e Polizia, coordinati dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, diretta dal Procuratore Alessandro D’Alessio, hanno tratto in  all’arresto l’individuo, il cui motociclo è stato sottoposto a sequestro poiché sprovvisto di copertura assicurativa e di immatricolazione.

L’arresto è stato poi convalidato dal Tribunale di Castrovillari che ha disposto nei confronti dell’indagato la sottoposizione alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.