10 ore fa:Cisl, partecipazione dei lavoratori alla gestione delle aziende: proposta una legge di iniziativa popolare
8 ore fa:Sanità: medici cubani anche per Corigliano-Rossano
5 ore fa:Voci di Pace in Albania per la Giornata dell'Arberia nella Settimana d'Italia in Albania
5 ore fa:Sila, funghi da record: a Longobucco raccolto un porcino di oltre due kili e mezzo - VIDEO
6 ore fa:Fusione di Co-Ro: opportunità e pragmatismo, visioni e contraddizioni
8 ore fa:Anas rifà il look alla Statale 531 e il sindaco di Caloveto ringrazia
6 ore fa:Paludi celebra Amintore Fanfani e le sue origini paludesi con l'evento sportivo "Coppa Fanfani"
10 ore fa:Corigliano-Rossano Domani lancia l'allarme del ponte sul Coriglianeto: «Si prendano provvedimenti, a breve sarà trafficatissimo»
4 ore fa:Le pigotte di Calabria parlano di storia, identità e Calabria
7 ore fa:Treni estivi: il Tirreno batte ancora lo Jonio nonostante sia costellato delle spiagge più belle della Calabria

Incidente a Terranova da Sibari: tra i feriti anche una bimba, trasferita a Cosenza

1 minuti di lettura

TERRANOVA DA SIBARI - Un violento incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi lungo la strada provinciale 252 nel comune di Terranova da Sibari, nei pressi del campo sportivo comunale. A scontrarsi sono stati due Suv con a bordo rispettivamente due donne e una bambina. Ancora incerte le dinamiche dell'impatto probabilmente causato dal manto stradale sconnesso e in quel momento reso viscido dall'umidità. I rilievi dell'incidente sono affidati ai carabinieri della Compagnia di Cassano Jonio.

Sul posto sono subito intervenuti anche i sanitari del 118 che hanno soccorso i feriti. Massima attenzione per la bambini di 4 anni che era a bordo di una delle due vetture che è stata trasferita all'ospedale di Cosenza per accertamenti insieme alla mamma. È stata trasferita al Pronto soccorso "Giannettasio" di Corigliano-Rossano, invece, la terza donna.

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.