34 minuti fa:La calabrese Maria Brunella Stancato è la prima presidente nazionale dell'Aira
17 ore fa:La bellezza dell'identità nell'era della fusione: la sfida di SosteniAmo
54 minuti fa:Aeroporto Sant'Anna, lo Jonio sempre più distante dalla capitale: nulla di fatto per la tratta Crotone-Roma
14 minuti fa:«Spesi milioni a Milano per promuovere una “Calabria straordinaria” e poi mancano i servizi ordinari»
16 ore fa:Castrovillari, torna il concorso delle "vetrine di Carnevale": la più bella vince un premio
2 ore fa:Creare unione e diffondere l'amore per il territorio in cui viviamo. Questa la sfida di SosteniAmo
15 ore fa:«Il primo a mobilitarsi, l’ultimo a lasciare la protesta». Lenin Montesanto ricorda Angelo Donnici
2 ore fa:Sanità, Il “Tavolo Adduce” «boccia» le leggi regionali su Azienda Zero e Azienda Dulbecco
1 ora fa: «Dovremmo essere tutti quella farfalla gialla che vola sopra i fili spinati»
16 ore fa:La comunità slow food della Dolce di Rossano dona un quintale di olio evo alle suore del sacro cuore

Incidente domestico a Schiavonea: tre ustionati di cui uno in modo grave, trasferito a Cosenza

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Sono state dodici ore concitate quelle trascorse dalle squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di via dei Normanni di Corigliano-Rossano, intervenuti per due incidenti domestici avvenuti entrambi nel territorio di Corigliano e che, alla fine, si sono risolti senza particolari danni grazie alla perizia degli agenti.

Tutto è partito ieri pomeriggio, attorno alle 18, quando la squadra di turno dei Vvf veniva allertata per l'incendio di un comignolo in via Paola, nel pieno centro cittadino. Sul posto gli agenti del 115 che, saliti sul tetto, hanno avviato le difficili operazioni di spegnimento della canna fumaria e messo in sicurezza il tetto evitando l'evacuazione delle famiglie all'interno del condominio. Le operazioni si sono protratte fino a tarda notte.

Ennesimo intervento, poi, stamani a Schiavonea, in via Venezia, dove - per cause ancora in via di accertamento - i vigili del fuoco, insieme ai carabinieri della locale stazione, sono intervenuti per un incidenti domestico che ha coinvolto un intero nucleo familiare. A causa di una fiammata che si sarebbe sprigionato una stufa a pellet sono rimaste ustionate tre persone. Un uomo in modo più grave per il quale è stato necessario l'intervento dei sanitari del 118. Il ferito è stato trasferito in ambulanza a Cosenza

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.