4 ore fa:Anche in Calabria parte il progetto di empowerment femminile: una scuola di politica per giovani donne
5 ore fa:La Cosenza Corse mette nel mirino tre titoli italiani. Grande attesa per il fine settimana
18 minuti fa:«I cassanesi hanno premiato la buona politica. Tanta astensione ma risultato storico»
38 minuti fa:Rapine alle poste, il monito del Prefetto di Cosenza a Pt: «Nessun arretramento nei territori periferici»
3 ore fa:Crisi economica, l'Amministrazione comunale di Frascineto "tiene a bada" la pressione fiscale
5 ore fa:Basta emigrazione sanitaria per Neurologia pediatrica e Neuropsichiatria infantile
58 minuti fa:Giorgio Calcaterra percorrerà i 17 km del CoRo ProMarathon. Ecco il percorso
3 ore fa:Mobilità, la littorina jonica sarà di nuovo "accessibile": task force immediata per abbassare i prezzi dei ticket viaggio
2 ore fa:«Grazie... comunque vada» le parole senza rassegnazione di Enza Bruno Bossio
2 ore fa:A Co-Ro utilizzare gli impianti sportivi sarà più conveniente: ecco le nuove tariffe

Sila, sequestrati 19 chili funghi venduti senza autorizzazione

1 minuti di lettura

COSENZA - 19 chili di funghi sono stati posti sotto sequestro cautelare dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Spezzano della Sila in località “Moccone” di Camigliatello.

I militari durante un controllo a largo raggio sulla commercializzazione dei funghi hanno accertato la vendita di funghi porcini a bordo strada da parte di alcuni soggetti. I controlli hanno accertato che questi praticavano tale attività in assenza di certificazione micologica rilasciata dall’Asp competente e in forma itinerante.

Tale vendita oltre a necessitare dell’autorizzazione sanitaria necessita anche dell’autorizzazione comunale rilasciata esclusivamente a quegli esercenti che siano stati riconosciuti idonei all’identificazione delle specie fungine commercializzate.

Dopo il sequestro ai tre, privi di ogni tipo di autorizzazione, sono state elevate sanzioni amministrative per oltre 1000 euro. I funghi, dopo le necessarie verifiche, sono stati donati alla Casa di Riposo “Villa Marta” di Spezzano Sila. Si raccomanda infine ad acquistare funghi solo da venditori autorizzati, considerate le possibili gravi conseguenze determinate dall'ingestione di funghi non commestibili o mal conservati.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.