3 ore fa:Fusione Co-Ro, Stasi commenta la sentenza del Tar: «Chi si scaglia contro la città unica è miope»
4 ore fa:Invalido, con il reddito di cittadinanza e col vizietto di rubare nei supermercati: arrestato un rossanese
3 ore fa:L’ex Tribunale di Rossano pronto a ritornare in vita. C’è un’idea per il riutilizzo
1 ora fa:Edilcassa Calabria, Beraldi (Claai) è il nuovo presidente
4 ore fa:Emergenza epidemiologica, i tre hub vaccinali di Corigliano-Rossano resteranno aperti
4 ore fa:Longobucco, è morto Walter Cesare Sapia: il commosso ricordo della Cisl
4 ore fa:Anche a Crosia piantato l'Albero del Ricordo in memoria delle vittime del Covid-19
5 ore fa:«La Calabria diventi “No Tax Area”»
2 ore fa:La Calabria punta sui Distretti del cibo, circa 20 le candidature
3 ore fa:Frecciargento Sibari-Bolzano: riattivato il booking. Possibile continuare a viaggiare

Feto morto a Corigliano: confermata l'archiviazione per i sanitari

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Il Tribunale di Castrovillari, a seguito di reclamo, ha confermato l’ordinanza di archiviazione emessa in precedenza dal Giudice per le indagini preliminari nei confronti dei sanitari difesi dagli avvocati Alfredo Zicarelli, Gianluigi Zicarelli, Gaetano Monte e Maria Domenica Aino, accogliendo anche in quest’ultima Sede le richieste difensive.

Il processo aveva origine dalla denuncia dei coniugi, sporta a causa della perdita del nascituro avvenuta pochi giorni prima del termine previsto per la nascita in quanto, dopo diversi accessi presso l’Ospedale di Corigliano, veniva constatata la morte intra uterina del feto con susseguente parto indotto.

Pertanto, avviate le indagini, venivano indagati per omicidio colposo i medici e l’ostetrica che avevano avuto in cura la partoriente.

Nel corso del giudizio e sin dal principio, i difensori hanno sostenuto l’assenza di responsabilità dei sanitari, ed in particolare dei loro assistiti, per il tragico evento occorso, in quanto gli stessi avevano agito nel pieno rispetto delle linee guida e delle buone pratiche clinico-assistenziali ed il Tribunale di Castrovillari, in accoglimento delle richieste degli Avvocati,  ha confermato la precedente ordinanza di archiviazione dichiarando il reclamo proposto inammissibile.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.