16 ore fa:A Villapiana arriva l’App del Comune: per fare segnalazioni e informarsi sulle opportunità di lavoro
17 ore fa:Cassano presenta “Differenze”: laboratori sperimentali di educazione di genere nelle scuole medie superiori
2 ore fa:ECO IN DIRETTA (puntata 3 - IV)- Co-Ro, si odono (fatali) sirene d’autonomia: nessuno guarda al futuro
28 minuti fa:A Corigliano-Rossano si terrà la presentazione del libro “Le donne nella storia della Calabria”
3 ore fa:Taglio ai privilegi, la proposta di legge di Tavernise (M5S): «Restituire, ai cittadini, fiducia nelle istituzioni»
3 ore fa:Rinnovate le cariche di FederVita Calabria: Antonelli nuovo presidente e Bruno vice presidente
16 ore fa:Co-Ro, in consiglio approvata all'unanimità l'adesione alla strategia "Rifiuti Zero"
17 ore fa:Torna a Corigliano-Rossano "La camminata tra gli olivi" tra degustazioni ed escursioni. Ecco il programma
1 ora fa:Primo dirigente di Polizia, entro la fine dell'anno il Decreto ministeriale istitutivo
16 ore fa:Co-Ro, a rischio le proroghe al 2033 per il demanio marittimo

Ragazzino muore schiacciato da un trattore sotto gli occhi del padre

1 minuti di lettura

COSENZA - Tragedia nel cosentino: un 15enne è morto schiacciato sotto un trattore, sotto gli occhi del padre. Il fatto è accaduto a Cellara, nel Savuto, attorno alle 11.30 di stamattina. A quanto pare il giovane era alla guida del mezzo, in compagnia del padre, quando ad un tratto, in prossimità di una curva il veicolo da lavoro si è ribaltato scaraventando il ragazzino a terra che è rimasto schiacciato. 

In quel momento con il 15enne c'era anche il genitore che non ha potuto fare altro che assistere alla tragedia. i due stavano trasportando un carico di legname. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Rogliano, i vigili del fuoco ed i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.