2 ore fa:Cariati, nasce la nuova Giunta Greco con Antonio Arcuri vicesindaco
1 ora fa:Agricoltura, accolte le richieste della Calabria a seguito degli eventi calamitosi
4 ore fa:Cassano, sottoscritto protocollo d’intesa tra amministrazione e sindacati
4 ore fa:A Corigliano-Rossano “è tempo di volley”: presentato il progetto all’Istituto Costabile Guidi
3 ore fa:Presentata la quinta edizione di “Cose Belle Festival 2021” tra creatività, illustrazione e design
4 ore fa:Il riconoscimento della regione ai genitori del campione d’Europa di Volley, Daniele Lavia
5 ore fa:“U tatarannu” dei pescatori. Il nuovo murale nel borgo marinaro di Schiavonea
3 ore fa:Inchiesta Sibari-Co-Ro: i due progetti messi allo specchio
2 ore fa:Contrasto al caporalato, Cisl: «Attivare le Sezioni territoriali della Rete del lavoro agricolo di qualità»
5 ore fa:Calabria Sona protagonista del primo Festival del Turismo Musicale a Milano. Ecco quando

Gli incendi devastano anche San Basile. Il fuoco lambisce Castrovillari, famiglie evacuate dalle abitazioni

1 minuti di lettura

SAN BASILE - La colonna di fumo che sale sempre di più dai roghi a poca distanza dal paese si vede persino da Castrovillari. Il cielo è terso ed i Vigili del Fuoco, come tutti gli altri volontari, sono stremati. 
"Un disadro", scrive il sindaco della cittadina arbereshe, Vincenzo Tamburi. Le fiamme lambiscono le case ed il primo cittadino è costretto ad evacuare le famiglie dalle proprie abitazioni. Il fuoco è poco dostante dall'abitato, San Basile è stata presa di mira dai piromani.
E' un'altra giornata di fiamme e di paura per il Pollino, segnato già da vittime del Covid e da morti troppo giovani sulla strada. 
Le case, nel paese del Pollino, sono praticamente in mezzo al fuoco: la gente è spaventata e tutti sperano di non registrare grossi danni oltre all'ennesimo lembo di verde sfregiato e bruciato.
"Zero risposte aeree, uno schifo - scrive Tamburi adirato sui social - denuncerò". Il vento, in effetti, propaga le fiamme e non permetterebbe, a quanto si apprende, di far alzare in volo i canadair. I piromani hanno approfittato proprio della giornata ventosa per scatenare l'inferno di fuoco che sta inghiottendo da ore la natura e, si spera, non faccia altrettanto con le abitazioni.

Paola Chiodi
Autore: Paola Chiodi

Curiosa, solare e precisa. Laureata in Comunicazione e Dams all'Università della Calabria, ha perfezionato gli studi con un Master in Giornalismo e Comunicazione insieme alle più grandi firme del panorama nazionale. Dal copywriting e la comunicazione per il web è entrata da subito nel mondo del giornalismo televisivo, come inviata e conduttrice di format, speciali e servizi. Si occupa di eventi culturali, per i quali è responsabile dell'ufficio stampa e cura la comunicazione istituzionale di associazioni e confederazioni nazionali. La sua più grande passione è l’arte, ma adora anche il vintage e il teatro (dalla commedia all’opera).