3 ore fa:Il talentuoso pallavolista Laurenzano passa alla Prisma Taranto in SuperLega
17 ore fa:Inizio del Ministero Pastorale di Monsignor Maurizio Aloise, ecco l'omelia
5 ore fa:Anche i docenti di diritto umano vogliono il giudice Gratteri alla guida della Procura nazionale Antimafia
5 ore fa:La Città dei giovani e delle donne riletta attraverso Boccaccio
2 ore fa:IL ROTOCALCO DELL'ECO - Una settimana di notizie in pillole
3 ore fa:Eccezionale grandinata nella Sibaritide, Coldiretti chiede immediata ricognizione dei danni
5 ore fa:Ossessionava la compagna, stalker condannato dal tribunale di Castrovillari
5 ore fa:Regionali, Angelo Broccolo sarà candidato nella lista di Mimmo Lucano
4 ore fa:Santa Messa inizio Ministero Pastorale Mons. Maurizio Aloise
4 ore fa:Miss Hitler, difesa dall’avvocato Francesco Nicoletti, non risponde al gip

Cosenza, fermati da un posto di blocco buttano la droga dal finestrino: arrestati

1 minuti di lettura

COSENZA - I militari della Compagnia Carabinieri di Cosenza, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, svolto nella giornata di ieri 5 maggio, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 31enne ed un 22enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso del predetto servizio, i militari della Sezione Radiomobile, durante un posto di controllo, intimavano l’alt ad una vettura, con a bordo due uomini, che transitava per una via del centro cittadino.

Gli stessi, alla vista dei militari operanti, lanciavano dal finestrino dell’auto su cui stavano viaggiando una lattina metallica, successivamente recuperata dai militari, risultata poi contenere 28 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina. I Carabinieri, poco dopo, dopo un breve inseguimento, riuscivano a fermare la vettura in fuga. Una volta bloccati i due fuggitivi, i militari eseguivano un’approfondita perquisizione dei due uomini e dell’autovettura. All’esito della perquisizione veniva altresì trovata un’ulteriore lattina metallica che conteneva altri 30 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina, già suddivisa in dosi.

Al termine degli accertamenti di rito si appurava anche che il 22enne conducente dell’autovettura si trovasse alla guida della stessa privo della patente ed in condizione di recidiva. Pertanto, visto il chiaro quadro delineatosi, i militari operanti traevano in arresto i due uomini che, al termine delle formalità di rito, venivano tradotti presso la Casa Circondariale di Cosenza in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria procedente.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.